SHIVER di Maggie Stiefvater

Opere più e meno note che hanno per protagonisti vampiri, licantropi e streghe

Moderatore: demon black

SHIVER di Maggie Stiefvater

Messaggiodi Laura Bf » 05/08/2010, 8:57

Il romanzo che voglio mostrarvi parla di lupi... ma più che altro di una dolce storia d'amore. Maggie Stiefvater è l'autrice di questa storia, una giovane scrittrice di 27 anni, madre di due figli, con l'esperienza di aver già pubblicato due libri prima di "Shiver", appartenenti a una trilogia che parla di fate (il terzo romanzo di essa è in lavorazione). Questa storia, secondo l'intervista svolta all'autrice stessa, le è venuta in mente per caso, perché voleva scrivere una storia triste e impossibile e lei è sempre stata affascinata dai lupi... e in un sogno ha visto una ragazza nella neve circondata da un branco di lupi dal manto candido.

COVER ORIGINALE;

Immagine

COPERTINA ITALIANA:

Immagine

Pagine: 402
Prezzo: 17, 00 €


Quarta di Copertina

Fin da piccola Grace si è presa cura dei lupi che vivono nel bosco dietro casa. Uno in particolare, dotato di magnetici occhi gialli, è diventato negli anni il suo lupo, una presenza forse inquietante, ma di cui Grace sembra non riuscire più fare a meno. Sam invece vive due vite: d'inverno è un lupo che caccia nascosto tra gli alberi, protetto dal suo branco e dalla silenziosa compagnia di una ragazza senza paura; l'estate gli regala pochi, preziosissimi mesi da essere umano prima che il freddo lo tramuti di nuovo in lupo. Quando Grace incontra Sam, un misterioso ragazzo con gli occhi gialli, non si preoccupa di scoprire chi sia. Si chiede solo quanto tempo potrà passare insieme a lui prima che il freddo arrivi, portandole via Sam un'altra volta...

Qui la mia recensione di aNobii! :-P

Ho impiegato un bel po' di tempo per terminare la lettura di questo volume urban fantasy, il primo di una trilogia intitolata "The Wolves of Mercy Falls" di cui in America è in pubblicazione il secondo volume chiamato "Linger" e la scrittrice sta lavorando al terzo capitolo della storia, "Forever".

Storia davvero originale e carina, stile semplice che lascia scorrere i dialoghi, la storia e le scene che si susseguono nel romanzo.

Il ritmo, tuttavia, è lento: il linguaggio è ben strutturato, le parole e i dialoghi fra i personaggi sembrano appartenere sul serio a degli adolescenti. Gli eventi che accadono all'interno del libro mi sembrano, però, un po' fuori luogo: va bene che Grace ha dei genitori distratti, frivoli e un po' imbecilli, ma possibile che non si siano accorti della presenza di Sam in casa loro? Peggio ancora, in camera della loro figlioletta?

Sembra un atteggiamento strano, anche da parte di genitori così distratti e assolutamente irrazionali.

Ad ogni modo, mi è piaciuto molto la storia dei lupi che si trasformano in inverno, una maniera originale per reinventare il mito del licantropo.

Il romanzo è consigliato, senza alcun dubbio, soprattutto se siete amanti delle storie d'amore, di un'atmosfera magica e di lupi. Davvero un romanzo carino e dolce (anche se l'ho finito dopo un bel po' di tempo...), do 4 stelle! ^_^

Alla fine è un voto molto positivo, no?

4/5

QUESTO E' IL LINK DEL SITO CREATO DA RIZZOLI PER LA PUBBLICAZIONE DI SHIVER IN ITALIA!

http://www.shiverilromanzo.it/

ECCO QUI IL SITO UFFICIALE DI MAGGIE STIEFVATER :

http://www.maggiestiefvater.com/

Che ve ne pare?

Io l'ho letto e mi è piaciuto... ora ho scoperto che il secondo volume uscirà ad Ottobre, il titolo era "Deeper" (perché non lasciano "Linger"? Quello originale?) ma ora è cambiato in "whisper"...

Immagine

questa dovrebbe essere la bozza di copertina! ;)


Mi raccomando, lasciate qualche opinione in proposito!! :mrgreen:
LAURA B.
Immagine

MY BLOG: http://laura-bf-world.blogspot.com
MY ANOBII: http://www.anobii.com/laurabuffa/books

"Chiunque può essere ragionevole, ma esser sani di mente è raro" OSCAR WILDE
Avatar utente
Laura Bf
 
Messaggi: 314
Iscritto il: 25/07/2010, 12:43

Re: SHIVER di Maggie Stiefvater

Messaggiodi claudia » 20/08/2012, 7:34

Dopo averlo avuto in WL per almeno un paio d'anni alla fine mi sono decisa e l'ho preso, complice il solito Kindle e il prezzo stracciato.
Devo ancora finirlo, ma a meno di colpi di scena incredibili non credo che il mio giudizio potrà variare molto nelle prossime 100/150 pagine.
E' un libro dolce incentrato sulla storia d'amore. Non succede granché ed è piuttosto lento, però è tenero.
Uno di quei volumi (nel mio caso file :mrgreen: ) da leggere quando proprio si ha voglia di zucchero.
Non è scritto male, ci sono bellissime descrizioni dei boschi in autunno, e i personaggi sono anche simpatici, in modo particolare Sam, con la sua tristezza e quella spada di Damocle che gli pende costantemente sulla testa. Grace invece è la tipica adolescente americana, carina, intelligente, brava a scuola, con genitori distratti ed egoisti e amiche comprensive.
Una cosa che ho notato è che, esattamente come in Twilight, è la ragazza a chiedere qualcosa di più dalla storia d'amore, mentre il ragazzo si tira indietro dicendo che "vuole fare le cose per bene". Sono proprio cambiati i tempi da quando ero giovane io ;) ;)
In ogni caso, non un capolavoro ma, ripeto, una bella e tenera storia d'amore. Adattissima a questi giorni di canicola, quando anche il cervello si squaglia per il caldo e non si ha troppa voglia di leggere libri "da capire".
Mi prenderò di certo anche gli altri due.
claudia
 
Messaggi: 5193
Iscritto il: 11/09/2009, 13:52
Località: Reggio Emilia

Re: SHIVER di Maggie Stiefvater

Messaggiodi claudia » 25/08/2012, 17:56

Dunque,
innanzi tutto un po' di chiarezza.
Il secondo libro si intitola in effetti Deeper
Immagine
L'ho finito due giorni fa e mi è piaciuto immensamente. Ora però mi chiedo: come è possibile che piaccia addirittura immensamente un libro dove praticamente non succede quasi nulla? :shock:
Eppure è così. L'azione è ridotta ai minimi termini, ma il libro scorre che è una meraviglia. Vuoi perché entrano in gioco dei personaggi nuovi che sono caratterizzati benissimo e tu, lettore, vuoi capire il loro ruolo nella storia; vuoi perché continua ad essere molto romantico senza essere sdolcinato (ok, non troppo sdolcinato); vuoi perché Sam fa una tenerezza incredibile, oppure perché si immagina subito qualse sia il problema di Grace, però poi alla fine...
Adesso attacco il terzo (Forever) e vi saprò dire (tra un paio di giorni, probabilmente).
Ah, piccola nota di colore: I simpaticoni della Rizzoli hanno pubblicato in digitale con Amazon solo i primi due volumi. Il terzo è epub con protezione. Per fortuna sono problemi a cui si riesce a ovviare.
claudia
 
Messaggi: 5193
Iscritto il: 11/09/2009, 13:52
Località: Reggio Emilia

Re: SHIVER di Maggie Stiefvater

Messaggiodi demon black » 18/10/2012, 10:55

Ho letto Shiver coinvolta dall'entusiasmo di Claudia e devo dire....grazie Claudia!!! :-P
Il libro mi è piaciuto, è bello e scorrevole anche se a tratti mi sembrava la versione lupesca di Twilight.
Quelli che mi piace di più di questo libro, è che sono tutti personaggi forti, con un carattere ben deciso, e non c'è la solita lei "bella, debole e sfigata" oppure "Aiuto, che qualcuno venga ad aiutare questa delicata fanciulla!".
No, Grace (la protagonista) è una ragazza determinata, sa quello che vuole e lotta per ottenerlo. Non aspetta che salti fuori il pincipe azzurro! Lei è indipendente, autonoma e non si arrende mai! Anche quando :
Spoiler:
pensava che Sam (il ragazzo lupacchiotto) fosse morto
lei non si è mai arresa a piangere!
Ma tutti i personaggi sono così, non solo Grace!
Questo è quello che mi è piaciuto di più!
Ora devo iniziare Deeper....anche se non so che cosa ci sarà scritto o come continuerà la storia. Shiver ha un finale chiuso, non ha un finale aperto che ti fa pensare "corro a leggere come continua il libro" quindi, quello che troverò sarà nuovo...mi piace quest'idea! :-P
Un giorno senza un sorriso...è un giorno perso (Charlie Chaplin)
Avatar utente
demon black
 
Messaggi: 24065
Iscritto il: 19/08/2009, 6:04
Località: Castelli Romani

Re: SHIVER di Maggie Stiefvater

Messaggiodi gio » 14/12/2012, 15:06

Letta questa trilogia in pochi giorni grazie a Claudia e Blackie, mi è piaciuta parecchio.
Shiver l'ho trovato a tratti un po' lento (ho saltato qualche descrizione qua e là per passare all'azione), ma la storia è piacevole e i personaggi particolari. Con il secondo volume entrano in scena personaggi che nel primo volume avevano un ruolo marginale, e devo dire che sono degli ottimi comprimari per Sam e Grace.
La storia mi pare si sviluppi bene nei tre volumi, il secondo è un libro "vero", non un riempitivo come a volte accade. Insomma, gradevole lettura.
gio
Amministratore
 
Messaggi: 23096
Iscritto il: 22/10/2008, 18:38


Torna a Storie di streghe, lupi mannari, vampiri (e horror vari)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron