"La saga delle Gemme" di Kerstin Geir

Opere più e meno note che hanno per protagonisti vampiri, licantropi e streghe

Moderatore: demon black

"La saga delle Gemme" di Kerstin Geir

Messaggiodi Laura Bf » 28/02/2011, 23:01

Salve a tutti! :)
Torno alla Locanda con tante belle notizie: è in arrivo una trilogia tedesca urban fantasy. Si tratta della trilogia delle Gemme della scrittrice tedesca Kerstin Gier: il primo libro è uscito per Corbaccio col titolo "RED".

COVER "RED" BY KERSTIN GEIR:

Immagine

TRAMA

Gwendolyn Sheperd è un’adolescente dei nostri giorni. Ha sedici anni e abita in una grande casa nel cuore di Londra con madre, zia, prozia, nonna, sorella, fratello e cugina. La sua è una famiglia un po’ speciale, perché si tramanda un gene che permette di viaggiare nel tempo. Come se non bastasse, Gwendolyn ha pure la dote personalissima di vedere – e parlare – con gli spiriti dei morti Il primo a rendersi conto della straordinaria caratteristica ereditaria della famiglia era stato il conte di Saint Germain, un antenato vissuto nel XVIII secolo che, dopo approfonditi studi sull’argomento, aveva creato la società dei “Guardiani” votati alla custodia del segreto e del “cronografo”, strumento fondamentale che permette ai viaggiatori di muoversi senza troppi rischi in altre epoche. 12 sono i viaggiatori nel tempo, aveva scoperto il conte, nati in diversi periodi storici e legati ciascuno a una pietra preziosa e a una nota musicale. L’obiettivo era di raccogliere una goccia di sangue di ciascuno di essi nel cronografo, per chiudere il cerchio e svelare così il segreto dei segreti, un mistero di cui solo lui è a conoscenza. Forse la pietra filosofale? Forse l’immortalità? Ma in che modo Gwendolyn è coinvolta, qual è il suo ruolo all’interno dei guardiani? E che cosa ha a che fare con lei l’affascinante ma freddo Gideon? E la cugina Charlotte sembra improvvisamente avercela con lei? In un susseguirsi di colpi di scena e di sorprese, di avventure e di smarrimenti, la nostra eroina scoprirà .molte cose di sé, della sua famiglia e del mistero che avvolge i guardiani del tempo. Ma molte cose restano ancora da scoprire…


KERSTIN GEIR

Immagine

Kerstin Gier è nata nel 1966 a Bergisch Gladbach, in Germania. Ha scritto diversi bestsellers femminili. Vive in un piccolo villaggio tedesco insieme al marito, al figlio e al suo gatto nero.
Il sito ufficiale dell'autrice (in tedesco): http://www.kerstingier.de/


[Fonte: http://www.sfogliando.com Sfogliando: Anteprima: "Red" di Kerstin Gier http://www.sfogliando.com/2010/12/antep ... z1FIFlO700]

Che cosa ne pensate? A me attira abbastanza, però ho sempre il timore di trovarmi di fronte un libro troppo sdolcinato e privo di un nesso logico... che dramma! :geek:
LAURA B.
Immagine

MY BLOG: http://laura-bf-world.blogspot.com
MY ANOBII: http://www.anobii.com/laurabuffa/books

"Chiunque può essere ragionevole, ma esser sani di mente è raro" OSCAR WILDE
Avatar utente
Laura Bf
 
Messaggi: 314
Iscritto il: 25/07/2010, 12:43

Re: "RED" di Kerstin Geir

Messaggiodi demon black » 06/03/2011, 21:14

Me lo volevo comprare! :o
Un giorno senza un sorriso...è un giorno perso (Charlie Chaplin)
Avatar utente
demon black
 
Messaggi: 24065
Iscritto il: 19/08/2009, 6:04
Località: Castelli Romani

Re: "RED" di Kerstin Geir

Messaggiodi Laura Bf » 17/03/2011, 17:55

Io l'ho messo in attesa... per ora ho troppe storie sul comodino. Colpa della matematica e dei compiti... :)
LAURA B.
Immagine

MY BLOG: http://laura-bf-world.blogspot.com
MY ANOBII: http://www.anobii.com/laurabuffa/books

"Chiunque può essere ragionevole, ma esser sani di mente è raro" OSCAR WILDE
Avatar utente
Laura Bf
 
Messaggi: 314
Iscritto il: 25/07/2010, 12:43

Re: "RED" di Kerstin Geir

Messaggiodi mpblack » 29/03/2011, 9:17

Anch'io l'ho messo in attesa, ma sarà uno dei miei prossimi acquisti! :-P
Avatar utente
mpblack
 
Messaggi: 173
Iscritto il: 11/09/2009, 11:49
Località: Città degli Elfi

Re: "RED" di Kerstin Geir

Messaggiodi demon black » 29/03/2011, 10:42

mpblack ha scritto:Anch'io l'ho messo in attesa, ma sarà uno dei miei prossimi acquisti! :-P


Io tra un pò vedo se su anobii qualcuno non l'ha apprezzato e lo ha messo tra gli scambiabili! :mrgreen: :mrgreen:
Blackie in modalità risparmio! :ugeek:
Un giorno senza un sorriso...è un giorno perso (Charlie Chaplin)
Avatar utente
demon black
 
Messaggi: 24065
Iscritto il: 19/08/2009, 6:04
Località: Castelli Romani

Re: "RED" di Kerstin Geir

Messaggiodi gio » 02/11/2011, 18:09

Ho letto Red e Blue, presi in prestito dalla biblioteca e mi sono piaciuti.

Sono libri leggeri, ovvio, non hanno ambizioni epico-letterario, ma gradevoli e meglio di molti altri libri per ya che ho letto.

In particolare mi piace la protagonista, Gwen (bello anche il nome), dell'eroina non ha niente, lo sa e non le viene neppure in mente di atteggiarsi a qualcosa che non è. Riesce anche a farci ridere. Brava!
gio
Amministratore
 
Messaggi: 23096
Iscritto il: 22/10/2008, 18:38

Re: "RED" di Kerstin Geir

Messaggiodi gio » 02/11/2011, 18:11

La trama con i suoi viaggi nel tempo è gradevole, a tratti ben intricata. La storia d'amore graziosa. Leggerò volentieri il seguito, Green, per cui però immagino ci sarà da attendere un po'...
gio
Amministratore
 
Messaggi: 23096
Iscritto il: 22/10/2008, 18:38

Re: "RED" di Kerstin Geir

Messaggiodi nihal87 » 02/11/2011, 18:44

Gio... sai quanti sono in totale? A me sarebbe piaciuto leggerli, ma questa cosa delle saghe sta diventando pesantuccia da gestire...
Immagine
Avatar utente
nihal87
 
Messaggi: 6862
Iscritto il: 23/03/2010, 14:26
Località: Cesena, Emilia-Romagna

Re: "RED" di Kerstin Geir

Messaggiodi gio » 02/11/2011, 18:53

nihal87 ha scritto:Gio... sai quanti sono in totale?



oh mamma, io spero che Green sia la conclusione! In effetti è stato bello leggere "di fila" Red e Blue. Se ora c'è troppo da aspettare mi scorderò la storia.
gio
Amministratore
 
Messaggi: 23096
Iscritto il: 22/10/2008, 18:38

Re: "RED" di Kerstin Geir

Messaggiodi nihal87 » 02/11/2011, 19:17

gio ha scritto:
nihal87 ha scritto:Gio... sai quanti sono in totale?



oh mamma, io spero che Green sia la conclusione! In effetti è stato bello leggere "di fila" Red e Blue. Se ora c'è troppo da aspettare mi scorderò la storia.


:lol: :lol: Sì secondo me per apprezzare le saghe è meglio leggerle in fila!!
Beh allora aspetto sviluppi :mrgreen:
Immagine
Avatar utente
nihal87
 
Messaggi: 6862
Iscritto il: 23/03/2010, 14:26
Località: Cesena, Emilia-Romagna

Re: "RED" di Kerstin Geir

Messaggiodi claudia » 05/03/2012, 14:39

Ho cominciato la lettura di Red, domenica (o forse sabato, non ricordo bene) e ho finito Green pochi minuti fa. Credo che specificarlo possa rendere abbastanza bene l'idea di quanto questi libri mi abbiano appassionata.
Si tratta di una trilogia YA abbastanza stereotipata sotto certi aspetti (il bellone scostante che prenderesti a pugni, ma che poi si rivela coraggioso ed eroico), totalmente imprevedibile sotto altri. E probabilmente è proprio questo che mi ha conquistato: la trama non è prevedibile. Ci sono è vero un paio di punti in cui è possibile intuire certi elementi ma nell'insieme è molto ben orchestrata e non facilmente sbrogliabile. Sarà che mancano gli elementi titpici di tanti altri libri del genere: non ci sono mostri, non ci sono angeli, né demoni (beh veramente uno piccolo piccolo c'è, ma è una specie di versione innocua di Bartimeus e tutto ciò che può fare è parlare e parlare e parlare), non ci sono vampiri soprattutto.
Gwen è una normale ragazza che si trova a vivere una situazione che normale non è con tutti i problemi del caso, e in particolare con tutte le riflessioni del caso e sono riflessioni spassosissime.
Veramente una bella trilogia e una altrettanto bella sorpresa.


(P.S. Nih se ti serve fammi un fischio)

Visto che ci sono metto anche le altre due copertine
Immagine Immagine
claudia
 
Messaggi: 5193
Iscritto il: 11/09/2009, 13:52
Località: Reggio Emilia

Re: "La saga delle Gemme" di Kerstin Geir

Messaggiodi gio » 21/03/2012, 17:13

Letti anche Blue e Green.

Ho concluso la saga ieri sera e le impressioni sono fresche. Che dire, questa storia mi è piaciuta proprio.
Mi è piaciuta Gwen, la protagonista, perchè mai una volta ha tentato di farsi passare per qualcosa che non è, la sua simpatia e le sue battute mi hanno regalato parecchi sorrisi.
Anche gli altri personaggi sono ben delineati, stupendi i fantasmi e il piccolo demone, forte la zia Maddy.

L'amore è al posto giusto ;). Una lettura piacevole e a tratti proprio divertente!
gio
Amministratore
 
Messaggi: 23096
Iscritto il: 22/10/2008, 18:38

Re: "La saga delle Gemme" di Kerstin Geir

Messaggiodi claudia » 24/03/2012, 8:52

Stanno girando il film di RED. Ecco il cast
Immagine

anche se per me Gideon è e avrà sempre questo volto. Ho visto la locandina del nuovo Biancaneve proprio mentre stavo leggendo Green ed è stato come vedere l'incarnazione dell'immagine che era nella mia mente...
Immagine
claudia
 
Messaggi: 5193
Iscritto il: 11/09/2009, 13:52
Località: Reggio Emilia

Prossimo

Torna a Storie di streghe, lupi mannari, vampiri (e horror vari)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite