SERIE DI ANITA BLAKE

Opere più e meno note che hanno per protagonisti vampiri, licantropi e streghe

Moderatore: demon black

SERIE DI ANITA BLAKE

Messaggiodi Black Friars » 01/12/2012, 17:10

Laurell K. Hamilton
Laurell K. Hamilton è nata a Heber Springs (Arkansas), ma è cresciuta a Sims, un piccolo villaggio dell'Indiana. Dopo la morte della madre in un incidente d'auto, è stata la nonna a curare la sua educazione e a darle da leggere il primo di numerosi romanzi fantasy e horror che l'hanno appassionata all'istante, spingendola, in seguito, ad abbandonare l'idea di diventare una biologa in favore della scrittura. I romanzi dedicati alla cacciatrice di vampiri Anita Blake e quella che racconta le vicende di Meredith Gentyr sono stati pubblicati con enorme successo in tutto il mondo.

Serie di Anita Blake (adulti)

1. Guilty Pleasures, 1993 (Nodo di sangue, 2003)
2. The Laughing Corpse. 1994 (Resti mortali, 2006)
3. Circus of the Damned, 1995 (Il circo dei dannati, 2004)
4. The Lunatic Cafe, 1996 (Luna nera, 2004)
5. Bloody Bones, 1996 (Polvere alla polvere, 2005)
6. The Killing Dance, 1997 (Il ballo della morte, 2005)
7. Burnt Offerings, 1998 (Dono di cenere, 2007)
8. Blue Moon, 1998 (Blue Moon, 2008)
9. Obsidian Butterfly, 2000 (Butterfly, 2009)
10. Narcissus in Chains, 2001 (Narcissus, 2010)
11. Cerulean Sins, 2003 (Cerulean Sins, 2010)
12. Incubus Dreams, 2004 (Incubus Dreams, 2011)
13. Micah (romanzo breve), 2006 (Micah, 2011)
14. Danse Macabre, 2006 (Death Dance, 2012)
15. The Harlequin, 2007 (Harlequin)
16. Blood Noir, 2008
17. Skin Trade, 2009
18. Flirt (romanzo breve), 2010
19. Bullet, 2010
20. Hit list, 2011
21. Kiss the Dead, 2012
+ altri, a seguire

Nodo di sangue
Immagine
Benché sia una "cacciatrice di vampiri", Anita Blake riceve nel suo ufficio proprio la visita di uno di essi, latore di una singolare richiesta d'aiuto: soltanto lei, infatti, può fermare il serial killer che, da qualche tempo, circola per St. Louis e si accanisce proprio sui vampiri. Anita rifiuta seccamente, ma quella sera stessa incontra un'affascinate e potentissimo vampiro, Jean Claude, che, senza mezzi termini, la ricatta: o lei accetta l'incarico oppure la migliore amica morirà. E così la caccia comincia.

Resti mortali
Immagine
Resuscitare i morti (per un breve periodo) era considerato magia nera. Ma ormai è diventata un'operazione di routine, almeno per Anita Blake: tracciare un cerchio, uccidere una capra o un gallo e... voilà! Il caro estinto può finalmente chiarire a chi intendeva "davvero" lasciare il suo castello oppure testimoniare contro il suo assassino. Ma se il defunto in questione è tale da qualche centinaio di anni, la faccenda si complica. Non basta più un animale; ci vuole un sacrificio umano. E Anita non è disposta a uccidere nessuno, neppure per un milione di dollari. Tanto infatti le è stato offerto e tanto lei ha rifiutato, per la disperazione del suo capo all'Animators' Inc. Faccenda chiusa? Niente affatto.

Il circo dei dannati
Immagine
Benvenuti al Circo dei Dannati, dove potrete ammirare streghe scatenate, zombie danzanti, spaventose cerimonie vudù... Ma non tutti a St. Louis, sono attratti da quel bizzarro luna-park, che prospera distribuendo brividi a buon mercato. Di certo non è il luogo preferito di Anita Blake, che, peraltro, non ha davvero tempo per divertirsi: oltre al suo «normale» lavoro di Risvegliante presso l'Animators Inc. (dietro compenso - e per un breve periodo - resuscita i morti), deve aiutare la polizia a far luce su un omicidio commesso da un branco di vampiri, probabilmente aizzati da un Master. I sospetti ricadono subito su Jean-Claude, il sensuale Master della città, il quale però nega ogni coinvolgimento nell'orribile fatto di sangue. Anita gli crede, ma intuisce che , se quel potentissimo vampiro è innocente, allora a St. Louis è arrivato un altro Master, deciso ad annientare Jean-Claude e forse a liberarsi anche di lei, della Sterminatrice, il terrore di tutti i non-morti... Così, mentre i delitti si moltiplicano e le piste si confondono,Anita si ritrova catapultata in un vero incubo, incarnato prima da Alejandro - un vampiro incredibilmente antico, quasi immune ai crocifissi e alle pallottole d'argento - e poi dall'oscuro artefice di una cospirazione diabolica, che minaccia l'intera popolazione umana di St. Louis. E scopre che, per dissipare le tenebre, è necessario un sacrificio estremo, un sacrificio che va compiuto proprio in quel tempio della follia che è il Circo dei Dannati. E allora accomodatevi, signore e signori, perché lo spettacolo sta per cominciare...

Luna Nera
Immagine
La Relazione con Richard è la piacevole novità che attraversa la vita di Anita Blake, anche se conciliare il lavoro di risvegliante, la paura di legarsi a una persona e il fatto che quella persona è un licantropo non è poi così semplice... D'altra parte, la Sterminatrice di vampiri è abituata alle situazioni estreme e , per lei, le insidie sono sempre in agguato, anche a Natale: in un bosco poco fuori St. Louis, infatti, viene scoperto il cadavere di un uomo orrendamente mutilato. Convinta che si tratti soltanto dell'aggressione di un orso, la polizia locale vorrebbe archiviare il caso, ma per Anita è subito chiaro che l'assassino è un lupo mannaro e che quella morte è collegata alla serie di sparizioni che sta sconvolgendo la comunità di licantropi di St. Louis. Non a caso, quella stessa notte, Anita viene convocata dal capobranco, Marcus - che è anche l'avversario più determinato di Richard -, il quale le ordina di scoprire il responsabile dei rapimenti. Anita, suo malgrado, viene così coinvolta in un'indagine pericolosa e sfuggente, in cui si muovono personaggi inquietanti e con troppi segreti da nascondere: i licantropi, lo stesso Richard, che deve fare i conti con la sua natura bestiale e con le leggi del branco, senza dimenticare l'onnipresente Jean-Claude, l'affascinante Master, che non vuole rinunciare ad Anita ed è pronto a tutto pur di conquistarla...

Polvere alla polvere
Immagine
Che Anita Blake sia la migliore Risvegliante in circolazione non ci sono dubbi. Ma sarà in grado di resuscitare in una sola notte, senza sacrifici umani, un numero piuttosto elevato di cadaveri sepolti da oltre duecento anni? Intrigata dalla sfida - e dal compenso favoloso promesso alla sua agenzia, la Animators Inc. - Anita accetta l'incarico e si ritrova quindi a Branson, nel Missouri, in un vecchio cimitero, la cui proprietà è contesa fra due famiglie e sul quale un gruppo di investitori ha messo gli occhi come sede ideale per costruire una stazione turistica di lusso. Tuttavia, proprio mentre si accinge a mettersi al lavoro per risolvere la disputa terriera, Anita riceve una telefonata dalla polizia, che le chiede di recarsi ad esaminare la scena di un crimine: tre ragazzini sono stati trovati massacrati, e una ragazza è stata rinvenuta nel suo letto, completamente prosciugata del suo sangue. Tutti gli indizi suggeriscono che l'autore degli omicidi sia da ricercarsi tra le creature della notte, e un vampiro psicotico, che va sempre in giro con una spada affilatissima, sembra l'indiziato numero uno. Così per poter meglio controllare la comunità locale di vampiri e contrastare le minacce di Serephina - la spietata Master di Branson -, Anita è costretta a chiedere l'aiuto di Jean Claude, l'ambiguo e affascinante Master di St. Louis. Eppure non è detto che l'intervento di Jean Claude faciliti le cose, anche perchè questa volta, oltre ai vampiri, Anita dovrà confrontarsi anche con misteriose creature che sembrano uscite direttamente da un incubo per perseguitarla...

Il ballo della morte
Immagine
Nell'esistenza tutt'altro che tranquilla di AnitaBlake non era mai successa una cosa simile: proprio lei, la Sterminatrice per eccellenza, la miglior cacciatrice di vampiri in assoluto si ritrova nello scomodissimo ruolo della preda. Qualcuno ha, infatti messo sulla sua testa una taglia da mezzo milione di dollari e la vuole morta nel giro di ventiquattr'ore, come dimostrano le tre aggressioni di cui è vittima nel giro di brevissimo tempo. E la situazione non è certo resa più semplice dalla lotta per la supremazia in corso nel branco di lupi mannari di St. Louis, in cui Richard vuole spodestare il perfido Marcus senza infrangere il suo voto di non uccidere nessuno, a costo della sua stessa vita. O dall'arrivo in città di Sabin, un potente vampiro che ha contratto una devastante malattia, arrivato dall'Europa per chiedere l'aiuto di Anita, la cui fama di negromante ha varcato l'oceano. O dal ritrovamento del cadavere di un vampiro orrendamente mutilato, il cui assassinio si ritiene sia opera proprio di un negromante. E non è ancora tutto. Le inquiete vicende sentimentali di Anita - continuamente divisa tra Richard e Jean-Claude, il Master della Città - irrompono sulla scena e la portano a compiere altre scelte molto difficili per proteggere i suoi due amori, ma anche se stessa... Trascinata in una danza sensuale e pericolosa, imprevedibile e dal ritmo mozzafiato, Anita dovrà imparare come muoversi in questo vortice di intrighi, magia, morte e amore. Altrimenti, per lei, il ballo potrebbe finire troppo presto...

Dono di cenere
Immagine
Stane morti e attentai incendiari stanno colpendo le comunità dei vampiri e dei licantropi di St. Louis. Anita Blake indaga, e gli indizi sembrano condurre verso Humans First, l'associazione di fanatici che nega ogni diritto alle creature soprannaturali; ma i sospetti toccano anche la delegazione che il Consiglio dei Vampiri ha inaspettatamente mandato a St. Louis. Lo scopo dei consiglieri - Il Padrone delle Bestie, Il Viaggiatore e Asher, compagno di Jean-Claude ai tempi dell'Inquisizione - è quello di accertare se il Master della città sia colpevole di aver ucciso il vampiro preistorico Oliver e se debba quindi essere punito con la morte; Jean-Claude è inoltre accusato di tradimento, cioè di voler fondare un nuovo e autonomo consiglio di vampiri negli Stati Uniti grazie all'enorme potere derivante dal triumvirato che ha formato con Anita e con Richard, il maschio alfa dei licantropi. La Sterminatrice è sempre più invischiata in questo triangolo amoroso e deve fare i conti con i nuovi poteri che si stanno ridestando in lei: oltre ad essere una Risvegliante e una Negromante, ora Anita è diventata la Lupa - cioè la femmina dominante del branco - e sembra avere uno strano ascendente anche sui leopardi mannari...

Blue Moon
Immagine
Quando il telefono squilla in piena notte, Anita Blake intuisce subito che ci sono guai in vista. Ma non si tratta di lavoro: niente cadaveri da resuscitare o vampiri da uccidere. Si tratta di Richard, suo ex fidanzato nonché capo dei lupi mannari di St. Louis: è stato arrestato in Tennessee per tentato stupro. Un’accusa ignobile, alla quale Anita non crede neppure per un istante. E così, senza pensarci due volte, corre in suo aiuto, anche perché il tempo stringe: mancano pochi giorni alla luna piena e Richard corre il rischio di veder rivelata al mondo la sua identità di licantropo. Stavolta Anita non può contare sull’appoggio di Jean-Claude, il master di St. Louis, ma viene accompagnata da due fidati vampiri e da alcuni leopardi mannari, sui quali ha scoperto di avere un forte ascendente e che la trattano come la Nimir-Ra, la capo branco. Ed è una fortuna, perché le indagini sono ancora più complicate di quanto pensasse: il contatto con i lupi mannari e i vampiri del luogo, infatti, sta risvegliando poteri che lei non sapeva di avere, facendole commettere azioni di cui mai si sarebbe ritenuta capace e mettendola a confronto con lati della sua personalità che avrebbe preferito non conoscere...

Butterfly
Immagine
Essere in debito con un pazzo criminale è una di quelle cose che succedono soltanto ad Anita Blake. Ma la cacciatrice di vampiri non può sottrarsi al richiamo del dovere quando Edward - l’ambiguo sicario con cui lei ha più volte avuto modo di «collaborare» - chiede il suo aiuto per indagare su un’inquietante serie di omicidi nel New Mexico. Perciò Anita vola ad Albuquerque, dove un sadico assassino ha la singolare abitudine di togliere completamente la pelle alle proprie vittime oppure di tagliarle in piccoli pezzi. Nuova città, nuovi delitti, nuovi vampiri: l’arrivo di una «straniera» non è infatti ben visto da Itzpapalotl, la Master locale, né dai suoi servi umani, che cercano subdolamente di ostacolare le indagini. Anche perché esiste un legame profondo e oscuro tra il serial killer, le vittime e la congrega di vampiri e licantropi di Albuquerque: un legame che, per il momento, si nasconde in una tomba inviolata da secoli, ma che è pronto a risorgere e a scatenare l’inferno. Soprattutto se Anita cadrà nella trappola e diventerà l’ultima e più importante vittima sacrificale di un essere che sta accumulando un potere spaventoso…

Narcissus
Immagine
Sono trascorsi sei mesi da quando Anita ha visto Jean-Claude e Richard per l’ultima volta. Durante questo periodo la Sterminatrice ha cercato di imparare a conoscere meglio i propri poteri per controllare i marchi che la uniscono al vampiro e al lupo mannaro, a cui è indissolubilmente legata all’interno di un Triumvirato. Una telefonata in piena notte la costringe a mettere fine alla pausa di riflessione: il suo pardo, il gruppo di leopardi mannari di cui Anita è diventata da un anno Nimir-Ra, regina, sono stati catturati da un misterioso gruppo di cattivi recentemente giunto in città che li tiene in ostaggio nel Narcissus in Chains, locale notturno gestito da Narcissus, capo del locale branco di iene mannare. Per salvarli Anita dovrà correre molti pericoli, al punto di rischiare di trasformarsi lei stessa in leopardo mannaro alla prossima luna piena.

Cerulean sins
Immagine
La fine di una storia importante può condurre a uno squilibrio pericoloso: lo sa bene Anita Blake che, dopo esser stata allontanata da Richard in modo traumatico, non riesce a ritrovare il suo equilibrio. La affascinante negromante si ritrova, dunque a frequentare il leopardo mannaro Micah, cedendo alle lusinghe di Jean-Claude e del suo luogotenente Asher, un giovane bellissimo e sexy. L’arrivo di Musette, la rappresentante del Consiglio dei Vampiri, sconvolge ancora di più la situazione, già precaria. Nel frattempo, St.Louis è flagellata da numerosi e brutali omicidi, che Anita sospetta essere opera di Musette. Ma la risvegliante di anime deve stare attenta, perché non è così facile incolpare un membro del Consiglio dei Vampiri senza incorrere in gravi pericoli: le sue indagini, infatti, hanno scatenato l’ira della Madre di Tutte le Tenebre, colei che ha generato tutti i vampiri e i licantropi mai esistiti e che sarebbe in grado di annientare lei e tutti quelli che ama …

Incubus dreams
Immagine
Anita Blake vorrebbe assistere in pace alle nozze dell'amico e collega Larry Kirkland. Ma, per una cacciatrice di vampiri che collabora col Preternatural Investigation Team - l'agenzia che indaga sui delitti commessi dalle creature della notte -, è impossibile godersi anche un solo giorno di meritato riposo: una giovane spogliarellista è stata trovata morta nel vicolo di fronte al locale in cui lavorava, quindi Anita è costretta a lasciare la cerimonia per raggiungere la scena del crimine. Perché il cadavere, oltre a essere completamente dissanguato, presenta anche i segni di numerosi morsi di vampiri. Mentre il detective incaricato del caso punta subito il dito contro i seguaci di Jean-Claude, Master della Città nonché amante di Anita, la Sterminatrice si convince che l'omicidio sia opera di rinnegati, cioè di vampiri che si sono ribellati ai propri padroni. Determinata a scagionare Jean-Claude, Anita si lancia a capofitto nelle indagini, che ben presto le rivelano una verità di gran lunga peggiore dei suoi più cupi sospetti: qualcuno infatti sta tramando per eliminare il Master e diventare così il nuovo capo dei vampiri di St. Louis...

Micah
Immagine
Anita Blake viene svegliata all'alba per un'emergenza: l'amico e collega Larry Kirkland deve correre in ospedale, perché la moglie sta per partorire, e ha bisogno che qualcuno lo sostituisca per un paio di giorni. Sebbene abbia una paura tremenda di prendere l'aereo, Anita accetta di andare al posto suo a Philadelphia. In fondo si tratta di un lavoro di routine: risvegliare il testimone oculare di un omicidio, stroncato da un infarto prima dell'inizio del processo. Tuttavia qualcosa va subito storto: i suoi poteri di negromante, infatti, non si concentrano su un'unica tomba, ma si diffondono all'intero cimitero e per poco non resuscitano tutti i defunti. Per fortuna, con lei c'è Micah, re dei leopardi mannari nonché suo nuovo amante, che la aiuta a riprendere il controllo e interrompe la seduta. Anita però non ha molto tempo per capire cosa sia successo: la polizia deve chiudere il caso al più presto, altrimenti l'assassino verrà assolto per insufficienza di prove. Pur di portare a termine l'incarico, decide quindi di correre il rischio, anche perché tener testa a un esercito di non-morti la spaventa meno di rimanere sola con Micah e affrontare i sentimenti sempre più profondi che prova per lui...

Death Dance
Immagine
Dopo mesi di scaramucce e agguati, finalmente Jean-Claude ha riportato l'ordine nella comunità di vampiri di St. Louis e, per dar prova del suo rinnovato potere, invita in città i più antichi Master d'America. Essendo la sua serva umana, Anita Blake dovrebbe aiutarlo a organizzare l'evento; invece è distratta da una minaccia più spaventosa di qualsiasi mostro abbia mai affrontato finora: un test di gravidanza. Positivo. E se - come teme - il padre fosse davvero Richard, lei sarebbe costretta a lasciare il suo pericolosissimo lavoro di risvegliante, nonché i suoi amanti, per iniziare una relazione stabile con lui. Eppure, per quanto una simile prospettiva sia terrificante, Anita si troverà ben presto a fare i conti con uno degli ospiti di Jean-Claude, Augustine, che sta escogitando un piano per stregarla e convincerla a seguirlo a Chicago. Perché il bambino che lei porta in grembo erediterà sia la forza dei lupi mannari sia la magia dei vampiri e, grazie a lui, Augustine potrebbe realizzare il suo piano: diventare il signore assoluto di tutte le creature della notte.

Harlequin
Immagine
Proprio quando sperava di rilassarsi e di trascorrere una serata romantica in compagnia di Nathaniel, Anita Blake scopre che qualcuno si è introdotto in casa sua per lasciare un pacco: all’interno, c’è una maschera bianca. Preoccupata, Anita avverte subito Jean Claude, e la sua reazione è sconvolgente: per la prima volta dopo secoli, il vampiro Master ha paura. Perché quell’oggetto è il simbolo dell’Arlecchino, la setta di vampiri che ha ricevuto dalla Madre delle Tenebre il compito di punire chiunque infranga le leggi delle creature della notte. Di solito con la tortura o con la morte. Ma che cosa può aver fatto Anita per attirare la loro attenzione? Per fortuna, il colore bianco significa che, almeno per il momento, stanno solo raccogliendo informazioni su di lei, perciò non possono farle del male, non prima di averle mandato pure una maschera rossa, come prevede il protocollo. Purtroppo, però, i membri dell’Arlecchino che hanno preso di mira la Sterminatrice non hanno nessuna intenzione di seguire le regole, anzi stanno già usando i loro poteri occulti per manipolare le menti di Jean-Claude e di Richard, che per poco non si uccidono a vicenda. Solo Anita può spezzare l’incantesimo che li tiene prigionieri, ma dovrà muoversi in fretta, prima che l’Arlecchino riesca a prendere il sopravvento anche su di lei…

La prima cosa che c'è da dire di questa serie è: FAVOLOSA!! ;)
Posso dire con certezza che è la mia preferita in assoluto! :-P la amo, la adoro e la venero! 8-)
La Hamilton ha creato un libro spettacolare..mitico in cui ci sono tutte la creature della notte che mi piacciono! 8-) la storia è fantastica..e l'idea che ha avuto nel far conoscere queste creature al mondo è strabiliante!
La protagonista è...che si può dire di Anita? io la trovo la miglior protagonista in assoluto! :-P
Oh..e che dire dei protagonisti maschili? 8-) sono tutti favolosi! 8-) sono innamorata di tutti loro...e quando dico tutti...intendo tutti...dal primo all'ultimo! 8-) chi non ne è innamorata? ;)

Ho letto molte opinioni riguardanti questa serie e molte di esse dicevano che man mano che si va avanti la serie diventa troppo hot e che Anita si trasforma in una mangiatrice di uomini *spoiler*(la questione dell'ardeur a molte non è piaciuta e ancor di più il fatto che Anita debba fare se**o con più uomini!) *spoiler*questa cosa a molte non è piaciuta e le ha portate ad abbandonare la serie o a continuarla di malavoglia!
Beh..io vi dico che a me questa svolta non è dispiaciuta...anzi..mi piace ancora di più! :roll:
Io vi consiglierei caldamente di leggerla! però dipende da voi. Diciamo che entrano in gioco i gusti..può piacere e non piacere! beh la consiglierei a chi ha letto i libri della Arthur, Frost, Chance e altre! :-P
Ultima modifica di Black Friars il 02/12/2012, 18:38, modificato 3 volte in totale.
Le bugie delle donne sono l'ispirazione dei poeti..e il pane degli illusi!
Avatar utente
Black Friars
 
Messaggi: 497
Iscritto il: 22/09/2012, 17:08

Re: SERIE DI ANITA BLAKE

Messaggiodi yui00 » 01/12/2012, 17:24

Io ho letto solo il primo romanzo e mi ricordo che non mi era dispiaciuto, anche per il fatto che era autoconclusivo, è da tempo che mi riprometto di continuarne la lettura, ma tutte le volte trovo altro da leggere :lol:
Dog goes woof, cat goes meow, bird goes tweet and mouse goes squeek.
Cow goes moo, frog goes croak and the elephant goes toot.
Ducks say quack and fish go blub and the seal goes ow ow ow.
But there's one sound that no one knows
WHAT DOES THE FOX SAY?
Avatar utente
yui00
 
Messaggi: 7326
Iscritto il: 09/11/2009, 21:06
Località: Monza-Monza e Brianza-Lombardia-Italia-Europa-Terra-Via Lattea-Universo

Re: SERIE DI ANITA BLAKE

Messaggiodi Black Friars » 01/12/2012, 17:27

Yui ti consiglio di riprenderla! :-P quando avrai tempo!
Le bugie delle donne sono l'ispirazione dei poeti..e il pane degli illusi!
Avatar utente
Black Friars
 
Messaggi: 497
Iscritto il: 22/09/2012, 17:08

Re: SERIE DI ANITA BLAKE

Messaggiodi yui00 » 01/12/2012, 17:30

Il problema è anche che è una serie lunga e al momento la mia libreria è piena :lol:
Dog goes woof, cat goes meow, bird goes tweet and mouse goes squeek.
Cow goes moo, frog goes croak and the elephant goes toot.
Ducks say quack and fish go blub and the seal goes ow ow ow.
But there's one sound that no one knows
WHAT DOES THE FOX SAY?
Avatar utente
yui00
 
Messaggi: 7326
Iscritto il: 09/11/2009, 21:06
Località: Monza-Monza e Brianza-Lombardia-Italia-Europa-Terra-Via Lattea-Universo

Re: SERIE DI ANITA BLAKE

Messaggiodi Black Friars » 01/12/2012, 17:37

Un bel problema...visto che a me occupa quasi due scaffali! e io ho anche le copie economiche da Nodo di sangue a Dono di cenere..mentre gli altri sono della nord! figurati chi li ha tutti della nord! :shock: occuperanno un bel pò di spazio! :shock:
Beh..ora le copie economiche sono uscite fino a Incubus dreams! sono più piccoline quindi occupano meno spazio!
Le bugie delle donne sono l'ispirazione dei poeti..e il pane degli illusi!
Avatar utente
Black Friars
 
Messaggi: 497
Iscritto il: 22/09/2012, 17:08

Re: SERIE DI ANITA BLAKE

Messaggiodi yui00 » 01/12/2012, 17:42

Se per Natale io e il ragazzo (Troop) ci regaliamo l'ereader, ho risolto il problema :lol:
Dog goes woof, cat goes meow, bird goes tweet and mouse goes squeek.
Cow goes moo, frog goes croak and the elephant goes toot.
Ducks say quack and fish go blub and the seal goes ow ow ow.
But there's one sound that no one knows
WHAT DOES THE FOX SAY?
Avatar utente
yui00
 
Messaggi: 7326
Iscritto il: 09/11/2009, 21:06
Località: Monza-Monza e Brianza-Lombardia-Italia-Europa-Terra-Via Lattea-Universo

Re: SERIE DI ANITA BLAKE

Messaggiodi Black Friars » 01/12/2012, 17:46

Si..l'avrai sicuramente risolto! :lol: :lol: quello non occupa spazio! puoi tenerlo ovunque! :lol:
Le bugie delle donne sono l'ispirazione dei poeti..e il pane degli illusi!
Avatar utente
Black Friars
 
Messaggi: 497
Iscritto il: 22/09/2012, 17:08


Torna a Storie di streghe, lupi mannari, vampiri (e horror vari)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron