"Bright" fim Netflix

Raccolta di titoli fantasy, antichi e nuovi, grandi successi e poco noti, di vari Paesi (bei fantasy del tempo che fu, fantasy orientale, documentari fantasy, ecc.ecc.)

Moderatore: yui00

"Bright" fim Netflix

Messaggiodi Il Prenna » 03/02/2018, 12:37

Eccomi qua a recensire questo film. (attenzione contiene spoiler più o meno grandi)

È un film strano, creato apposta per Netflix senza passare dalle sale cinematografie, per cui molto diverso come concetto dalla maggior parte della concorrenza.

È un film strano anche per un altro motivo, è un film urban fantasy con un idea molto carina, ossia che il mondo fatato del high fantasy con le sue razze (mancano i nani povero Lord) si sia evoluto nel nostro mondo, con le varie razze che lo popolano molto diverse tra di loro.

Secoli fa c'è stata la lotta con il signore oscuro, e cui hanno giurato fedeltà gli orchi e qualche rinnegato delle altre razze, e da allora gli orchi sono stati considerati la feccia della società.

Il regista ha ricostruito una Los Angeles spaccata, dove gli orchi fanno la parte delle Gang e gli Elfi fanno la parte dei padroni ricchi e molto potenti.

Le premesse sono molto buone, ma c'è qualcosa nel meccanismo che non mi è garbato.

Partiamo dalla prima scena, hai Will Smith che deve fare il poliziotto e come fai iniziare il film... Lo fai alzare dal letto dopo un evento traumatico e si parte per il primo giorno di lavoro. Si troverà a fare coppia con un improbabile socio, di cui vorrebbe fare a meno e di cui non capisce i ragionamenti, ma che alla fine capirà e aiuterà a risolvere la situazione finale prima che il mondo finisca... okey adesso non parliamo più di Io Robot e iniziamo a parlare di Bright... cambia qualcosa? purtoppo no...

Anche le trovate di coppia sono state già viste e vissute un'infinità di volte e non possono da sole tenere in piedi un film che di altro ha ben poco...

La storia per quanto prometta bene è molto fragile... ruota intorno alla coppia e a una bacchetta magica che ha poteri illimitati ma che solo un Bright può impugnare senza rimanerci fritto all'istante.

Bacchetta che al momento appartiene a un elfa molto cattiva che ha come scopo la resurrezione del cattivone, ma la sorellina scappa e le ruba la bacchetta.

Da cui parte un oretta di film di sparatorie e inseguimenti in cui ogni tanto qualcuno prova e metterci traccia di profezie e miti... cosa che decisamente non mi ha preso...

insomma le premesse c'erano tutte ma lo svolgimento non è garbato affatto... e soprattutto mette in scena un sacco di personaggi secondari che si muovono senza un perché dietro alla bacchetta...

Insomma il mio voto è decisamente insufficiente, specie perché in effetti mi è sembrato un tentativo di fare colpo mischiando generi ma senza crederci davvero :)

https://movieplayer.it/articoli/bright- ... ith_18402/
In te c'è più di quanto tu non sappia, figlio dell'Occidente cortese. Coraggio e saggezza, in giusta misura mischiati. Se un maggior numero di noi stimasse cibo, allegria e canzoni al di sopra dei tesori d'oro, questo sarebbe un mondo più lieto.
Avatar utente
Il Prenna
 
Messaggi: 6112
Iscritto il: 10/08/2009, 10:48
Località: Saronno

Torna a Film fantasy

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron