CAPITOLO 3 : La biblioteca di Farud

Una famiglia imperiale con dei poteri particolari, eredi al trono che portano il marchio di quel potere e un malvagio pronto a tutto per sterminarli...
Per un'avventura in stile Zimmer-Bradley

Moderatori: yui00, demon black

Re: CAPITOLO 3 : La biblioteca di Farud

Messaggiodi demon black » 23/06/2010, 13:07

Aurora

"...quindi non sei arrabbiato con me e non ti arrabbierai se....decidessi di rifarlo? Prometto che questa volta prima di farlo ne parlerò con te e Alan, ok?" poi rispondendo alla sua prima osservazione "Si, è incompleto...purtroppo manca l'ultimo foglio, è stato strappato ma non sono riuscita a trovarlo da nessuna parte. Il drago mi ha confermao che c'è stato un precedente ma...non sono riuscita ad ottenere subito il suo aiuto...ha messo come condizione il ritrovamento della pietra bianca, una volta ritrovata, mi ha detto di ricontattarlo tramite il Sangue del Drago e mi dirà se ci aiuterà oppure no." mi fermo perchè non so se dirgli o no dell'altro modo...al diavolo! Avevo detto niente più segreti almeno con Rò! "In effetti...lui ha detto che se non sarei riuscita a bere il Sangue del Drago, mi avrebbe contattata lui ma non so quando! Se bevo il Sangue del Drago, il contatto sarebbe immediato e...deciderei io il dove e quando...che ne pensi? ...credi che debba far vedere questo libro anche a Leira e Lè?"
Un giorno senza un sorriso...è un giorno perso (Charlie Chaplin)
Avatar utente
demon black
 
Messaggi: 24065
Iscritto il: 19/08/2009, 6:04
Località: Castelli Romani

Re: CAPITOLO 3 : La biblioteca di Farud

Messaggiodi B. Franck » 28/06/2010, 15:27

[Rodario]
Alzo lo sguardo dicendo <Si andiamo avedere come stà forza!>
"Più ti immergi nella lettura di un libro, più il tuo piacere aumenta, la tua indole si affina, la tua lingua si scioglie, la tua abilità si perfeziona, il tuo vocabolario si arricchisce e il tuo cuore è appagato"Jahiz 850 d.c.
Avatar utente
B. Franck
 
Messaggi: 4643
Iscritto il: 25/08/2009, 14:29

Re: CAPITOLO 3 : La biblioteca di Farud

Messaggiodi demon black » 28/06/2010, 15:40

Aurora

"Ok" usciamo e andiamo in cerca di Alan e Leira.
Il primo che riusciamo a trovare è Lè "Lè, aspettaci, stiamo venendo anche noi da Leira!"

Usciamo in giardino tutti e 3 e troviamo Leira che ci aspetta nel posto prefissato "Leira, sono contenta che ti sia ripresa e scusami...ti sei sentita male a causa mia!"
Un giorno senza un sorriso...è un giorno perso (Charlie Chaplin)
Avatar utente
demon black
 
Messaggi: 24065
Iscritto il: 19/08/2009, 6:04
Località: Castelli Romani

Re: CAPITOLO 3 : La biblioteca di Farud

Messaggiodi claudia » 30/06/2010, 10:26

(Leira)

Fosse solo il problema di un malessere passeggero! Ma non lo dico ad alta voce. Inutile farli preoccupare prima del tempo. Ho già messo in guardia Rodario.
- Grazie Aurora. Bene, siamo tutti? Vogliamo andare? Una delle pietre si trova a Fedra se non sbaglio. Quindi dobbiamo tornare in città e strada facendo cercheremo di decifrare le pergamene. Ho già preparato gli zaini con tutto l'occorrente per il viaggio. Aurora e Alan, adesso tocca a voi. Non abbiamo i mezzi per affrontare il deserto. Dovete farci arrivare ai suoi margini con la magia. Una volta fuori compreremo dei cavalli e inizieremo il nostro viaggio. Tutti pronti?
claudia
 
Messaggi: 5193
Iscritto il: 11/09/2009, 13:52
Località: Reggio Emilia

Re: CAPITOLO 3 : La biblioteca di Farud

Messaggiodi demon black » 30/06/2010, 13:01

Aurora

"Ok, per me non ci sono problemi ma...una volta arrivati come faremo? Fedra è nelle mani di Rael, non dimentichiamolo!"
Un giorno senza un sorriso...è un giorno perso (Charlie Chaplin)
Avatar utente
demon black
 
Messaggi: 24065
Iscritto il: 19/08/2009, 6:04
Località: Castelli Romani

Re: CAPITOLO 3 : La biblioteca di Farud

Messaggiodi chimaira » 05/07/2010, 20:11

(da Alan)

C'è qualcosa che devo dire prima..."Leira, Rodario, sorellina, ascoltatemi: la bibliotecaria mi ha consegnato una pergamena: leggendola sono quasi impazzito, ma grazie alla Fenice ora dovrei essere in grado di comprendere la lingua e la magia di Rael... Non so se questo possa essere utile quando dovremo affrontarla: so capirla ma non usarla...Leira: credo che tu sappia molto più su Rael e sul nostro regno di quanto ammetti con noi: cosa ne pensi?"
Avatar utente
chimaira
 
Messaggi: 835
Iscritto il: 01/10/2009, 21:04
Località: Beijing!!!!

Re: CAPITOLO 3 : La biblioteca di Farud

Messaggiodi demon black » 09/07/2010, 12:52

Aurora

Ascolto Alan e non posso che essere d'accordo con lui quando dice che Leira sa molte più cose su Fedra di noi...
"Leira, che ne dici di raccontarci quello che sai prima che torniamo a Fedra? Io ho trovato un libro su Fedra...beh, veramente ce ne era più di uno...era un'intera sala della libreria su Fedra! E' lì che ho trovato il libro che mi ha spinto a usare il Sangue Di Drago " mi giro a guardare Rò come a voler prendere forza da lui per poter proseguire "Nel libro c'è scritto che la maledizione di cui è vittima Rodario è molto antica e che unisce le nostre due famiglie da secoli. E' il Drago che ha maledetto i Von Dekker! Nel libro è scritto anche c'è già stato un precedente in cui il Drago annullava la maledizione ma...il foglio successivo è stato strappato, per questo ho pensato che l'unica maniera per poter sapere come è andata a finire, era quella di parlare direttamente con Drago attraverso il Sangue ma lui non ha voluto darmi spiegazioni o aiutarmi! L'unica cosa che mi ha detto che avrebbe deciso, se aiutarci oppure no, solo dopo che avremmo ritrovato la Pierta Bianca nascosta a Fedra. Solo allora dovrò ricontattarlo e lui mi dirà quel che ha deciso."
Poi guardo Alan e gli dico "scusa fratellino, ma nostro padre mi aveva proibito di parlarti, di dirti che il Sangue del Drago può essere usato anche in questa maniera. Ma ora...non ha più importanza dei suoi segreti, non dopo che ha...non dopo quello che ha fatto"
Un giorno senza un sorriso...è un giorno perso (Charlie Chaplin)
Avatar utente
demon black
 
Messaggi: 24065
Iscritto il: 19/08/2009, 6:04
Località: Castelli Romani

Re: CAPITOLO 3 : La biblioteca di Farud

Messaggiodi claudia » 07/09/2010, 9:25

(Leira)

- La storia di Fedra e la maledizione...sono centinaia di anni che non ci penso più. Ma tanto vale raccontare tutto. Una volta i Von Dekker erano i consiglieri dei sovrani di Fedra, lo sono stati per centinaia di anni e sempre fedelmente, mettendo il benessere del regno al di sopra di sopra di qualsiasi altra cosa, tanto che uno dei vostri antenati, Aurora e Alan, decise di ricompensarli e regalò loro uno dei ducati più grandi, scindendolo dal regno e nominandoli principi. Purtroppo, come capita spesso, il nuovo status rese superba la famiglia che iniziò a pensare di poter competere con le altre famiglie reali, e dopo qualche anno il delfino dei Von Dekker chiese in moglie la principessa cadetta di Fedra. Il sovrano rifiutò, non tanto per ragion di stato, ma perché la principessa non voleva saperne di sposarsi, e allora il pretendente la rapì e la costrinse ad unirsi a lui in matrimonio. Con tutto ciò che ne consegue... non c'è bisogno di scendere in particolari. La principessa non resse allo shock e al dolore e si uccise. La vendetta del Drago fu quella che sapete: da quel momento tutti i figli maschi primogeniti dei Von Dekker furono posseduti dai demoni fin dalla più tenera età, tanto che la maggior parte di essi trascorse la vita in prigionia e spesso, nei brevi momenti di lucidità, si tolse la vita per sfuggire al tormento. Solo con l'aiuto dei regnanti di Fedra la maledizione potrà essere spezzata, perché significherà che l'atto vile di quel principe è stato perdonato.
Riguardo alle pietre bianche, non so in che modo possano intervenire. Cioè, so come si usano, ma non so cosa possano fare in questo caso particolare. Vedremo dopo che le avremo trovate.
claudia
 
Messaggi: 5193
Iscritto il: 11/09/2009, 13:52
Località: Reggio Emilia

Re: CAPITOLO 3 : La biblioteca di Farud

Messaggiodi demon black » 07/09/2010, 14:25

Aurora

"Cosa?!"...sono sconcertata dalla rivelazione di Leira...quindi è questa l'origine della maledizione!

Mi giro sconvolta e guardo, ora l'uno e ora l'altro, sia Alan che Rodario...quindi è così...allora quello che c'era scritto nel libro era solo una versione artefatta ad arte di quella originale...la principessa non era innamorata....è orribile!!!!

Sudore freddo mi scende giù dal collo, raggelandomi in brividi di freddo nonostante la temperatura elevata....ma allora perchè il Drago...non capisco.
Guardo Leira "Io...non capisco...perchè allora il Drago ha insistito perchè noi trovassimo la pietra...perchè mi ha detto di ricontattarlo dopo averla recuperata?...non capisco...." ora sono proprio confusa ma mi riscuoto perchè c'è un problema assai più urgente da affrontare!

"Leira, credo che sia meglio tornare ad Arcaly e stabilire lì il nostro punto d'appoggio! Il Drago ha detto che Fedra è caduta e che Rael....ha ucciso gli abitanti che non le erano utili e fatto prigionieri gli altri. Da quanto ne so, una buona parte comunque è riuscita a mettersi in salvo ad arcaly che ancora resiste all'assedio del fratello di Mordred.
...che ne pensi? "

Poi rivolta ad Alan "Hai detto che puoi capire la magia di Rael?! Credi che esercitandoti potresti imparare ad usarla?"
Un giorno senza un sorriso...è un giorno perso (Charlie Chaplin)
Avatar utente
demon black
 
Messaggi: 24065
Iscritto il: 19/08/2009, 6:04
Località: Castelli Romani

Re: CAPITOLO 3 : La biblioteca di Farud

Messaggiodi yui00 » 07/09/2010, 14:31

Rael

Mordred è finalmente "sano e salvo" a casa, più tardi incaricherò Illirya di cercare una magia che lo riporti tra noi... mi domando chi possa essere stato così potente da confinare l'anima di Mordred da un'altra parte. Gli incantesimi di confinamento sono tra i più dispensiosi, pericolosi e complessi da usare, io ne so qualcosa...
Intanto preoccupiamoci di Fedra, sembra che i miei stregoni abbiano trovato qualcosa di interessante nei sotterranei del palazzo reale, hanno accennato a Pietre Bianche e Cristalli Fiammeggianti... vado ad indagare.

<< Signora, Alan è nella Biblioteca di Farud, sembra che con lui sia presente la principessa Aurora, il primogenito Von Dekker e un'altra donna. >>
<< Molto bene Illirya. Usa i tuoi veleni e fa in modo che vengano contaminati non appena metteranno piede a Fedra; forse non riusciremo a fermarli, ma li rallenteremo. >>

Immagine
Dog goes woof, cat goes meow, bird goes tweet and mouse goes squeek.
Cow goes moo, frog goes croak and the elephant goes toot.
Ducks say quack and fish go blub and the seal goes ow ow ow.
But there's one sound that no one knows
WHAT DOES THE FOX SAY?
Avatar utente
yui00
 
Messaggi: 7326
Iscritto il: 09/11/2009, 21:06
Località: Monza-Monza e Brianza-Lombardia-Italia-Europa-Terra-Via Lattea-Universo

Re: CAPITOLO 3 : La biblioteca di Farud

Messaggiodi B. Franck » 07/09/2010, 15:49

[Rodario]
Tutto questo mi pare assurdo Quasi follia pura, ma non abbiamo scelta; dobbiamo credere
Lo so, ma ora....mi sembra tutto fin troppo confuso Sai cosa devi fare giusto? Si lo so.
Mi avvicino a Leira e dico <Ancora non sappiamo a cosa servano le pietre bianche, ma sappiamo che una si trova al palazzo; quindi sarà meglio andare li per ora.....Forse potrebbe bastare solo una pietra per quello che dobbiamo fare>
"Più ti immergi nella lettura di un libro, più il tuo piacere aumenta, la tua indole si affina, la tua lingua si scioglie, la tua abilità si perfeziona, il tuo vocabolario si arricchisce e il tuo cuore è appagato"Jahiz 850 d.c.
Avatar utente
B. Franck
 
Messaggi: 4643
Iscritto il: 25/08/2009, 14:29

Re: CAPITOLO 3 : La biblioteca di Farud

Messaggiodi chimaira » 18/09/2010, 20:09

(da Alan)

"Potrei farcela, credo di si sorellina...ma non ho nulla su cui esercitarmi: servirebbero libri di magia, maghi e streghe che conoscano gli incantesimi di Rael e i controincantesimi....Se capisco quel che dice forse possiamo tentare di contrastarla con la magia di Fedra che più si adatta alla situazione, ma potrebbe non funzionare.... "
Sospiro: "In definitiva, non abbiamo trovato ancora il modo per sconfiggerla...solo delle indicazioni: pietre, rune, leggende....temo che ci troviamo tra le mani solo un pugno di mosche...ma dovremo farcele bastare... Sono d'accordo con te, Rodario: forse è meglio tornare a Fedra per cercare almeno una pietra... E che la Fenice e il Drago ce la mandino buona..."
Avatar utente
chimaira
 
Messaggi: 835
Iscritto il: 01/10/2009, 21:04
Località: Beijing!!!!

Re: CAPITOLO 3 : La biblioteca di Farud

Messaggiodi demon black » 18/09/2010, 20:21

Aurora

Guardo Alan e, strizzandogli l'occhio, gli dico "Sono sicura che ci riuscirai, fratellone...in fondo con molto meno abbiamo sempre combinato grandi pasticc...ehm...no, quella ero io! :lol: :lol:
Scherzi a parte, dobbiamo farceli abbastare e poi...la speranza è l'ultima a morire, quindi sono sicura che tu ci riuscirai...ho fiducia in te! ;) "

Poi girandomi verso Leira "Bene, allora possiamo tornare se sei d'accordo!"
Un giorno senza un sorriso...è un giorno perso (Charlie Chaplin)
Avatar utente
demon black
 
Messaggi: 24065
Iscritto il: 19/08/2009, 6:04
Località: Castelli Romani

PrecedenteProssimo

Torna a Gli eredi di Fedra: avventura e personaggi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron