Capitolo 2 ARCALY E GLI ELIKIM

Una famiglia imperiale con dei poteri particolari, eredi al trono che portano il marchio di quel potere e un malvagio pronto a tutto per sterminarli...
Per un'avventura in stile Zimmer-Bradley

Moderatori: yui00, demon black

Re: Capitolo 2 ARCALY E GLI ELIKIM

Messaggiodi demon black » 11/04/2010, 14:36

Aurora

Sto uscendo dalla mia stanza con lo zaino in spada per dirigermi nel giardino, quando incontro Rodario un pò...arrabbiato :o

"Rò, ma cosa hai fatto?! ...non avrai mica discusso con Rodario, vero?!" scuoto la testa divertita.
"Senti Rò, potrei chiederti una cosa?" al suo cenno affermativo, mi giro a destra e a sinistra per essere sicura che non ci sia nessuno, allora lo fermo per un braccio e gli domando "Ho visto che possiedi una spada e un arco...beh, con l'arco me la cavo ma...con la spada sono una frana.....ehm...non è che potresti aiutarmi con la spada e anche un ripasso con l'arco? Ma non dire assolutamente nulla a Leira o Alan...non vorrei sentirmi fare una paternale da entrambi sul fatto che invece di contare sempre e solo sui miei poteri, avrei dovuto essercitarmi meglio con la spada e l'arco...ti prego, Rò!!! Qualsiasi risposta mi dai, ciò deve rimanere un segreto tra noi due, ok?!"
Un giorno senza un sorriso...è un giorno perso (Charlie Chaplin)
Avatar utente
demon black
 
Messaggi: 24065
Iscritto il: 19/08/2009, 6:04
Località: Castelli Romani

Re: Capitolo 2 ARCALY E GLI ELIKIM

Messaggiodi B. Franck » 11/04/2010, 14:44

[Rodario]
Le sorrido e a voce bassa dico <Aurora, non preoccuparti, se hai bisogno di aiuto> Pfffft.... <O vuoi semplicemente riallentarti meglio> Pfffttt..... <O se hai interesse a migliorarti in qualcosa, io sono pronto ad aiutarti per quanto potrò farlo....Ehi vuoi smetterla di sghignazzare per un paio di secondi? che hai.....scusa Au, ma quello dentro di me non so cosa abbia> Scusa, ma lei che chiede aiuto a te???? diamine questa si che mi fa ridere come cosa <simpatico come al solito> dico per poi rivolgermi verso Aurorache sembra che si stia per rimettersi a ridere pure lei <Possiamo andare ora?>
"Più ti immergi nella lettura di un libro, più il tuo piacere aumenta, la tua indole si affina, la tua lingua si scioglie, la tua abilità si perfeziona, il tuo vocabolario si arricchisce e il tuo cuore è appagato"Jahiz 850 d.c.
Avatar utente
B. Franck
 
Messaggi: 4643
Iscritto il: 25/08/2009, 14:29

Re: Capitolo 2 ARCALY E GLI ELIKIM

Messaggiodi demon black » 11/04/2010, 15:02

Aurora

...non so come trattenere le risate..."Ehm...si, è meglio se proseguiamo e....ti ringrazio di cuore Rò!!!"

...Quanto adoro Rò e Rodario....l'unica incognita da scoprire sarà il demone e, per quanto non mi piace l'idea, dovremmo portarlo in superficie per parlare con lui....e dovrò convincere Rodario che ciò è necessario se vogliamo andare avanti con le nostre ricerche....ma non sarà facile...

Mi guardo intorno inquieta....non ho notizie di Rael da un pò....speriamo che Leira ne sappia qualcosa!!!
Non mi sento tranquilla...
Un giorno senza un sorriso...è un giorno perso (Charlie Chaplin)
Avatar utente
demon black
 
Messaggi: 24065
Iscritto il: 19/08/2009, 6:04
Località: Castelli Romani

Re: Capitolo 2 ARCALY E GLI ELIKIM

Messaggiodi claudia » 11/04/2010, 16:14

(Leira)

Uff... che noia! Sono giorni ormai che sto rintanata in questa sala a cercare notizie su come impedire a Rael di far uscire que balordo di Mordred dalla pietra. Ho trovato un paio di incantesimi che sembrano potenti, chiederò ad Aurora e Rodario di provarli durante il viaggio.

Bussano alla porta.
- Sì capitano. Sono pronta. - Prendo lo zaino e lo precedo nel corridoio. - Un attimo ho dimenticato di verificare una cosa. Mi aspetti qui.
Torno dentro e mi chiudo la porta alle spalle. Con gli occhi chiusi chiamo a me la mia ombra. Come al solito la sensazione provocata dalla fusione è alquanto spiacevole, ma il potere che sento scorrere nel mio corpo subito dopo è una tentazione alla quale resisto a fatica. Assimilo le informazioni che mi servono e con uno sforzo enorme torno a separarmi dalla mia metà oscura.
Quando raggiungo il capitano questi mi lancia uno sguardo perplesso ma fingo di non notarlo e proseguo le stalle dove Aurora e Rodario ci aspettano.
- Principessa, ho appena saputo che Rael è andata a cercare rinforzi presso l'Impero Orientale e che adesso ha un nuovo generale al posto di Mordred. Una specie di suo clone, o forse gemello. In ogni caso non mi fido a lasciare qui la pietra che contiene la sua mente e il suo spirito, la porteremo con noi e strada facendo proverete ad imporle degli incantesimi di protezione. Io non posso, anzi non voglio, farlo.
Ah, buona idea quella di rinfrescare un po' le arti del combattimento con le armi tradizionali. Parteciperò volentieri anch'io alle lezioni. - le dico ammiccando.
claudia
 
Messaggi: 5193
Iscritto il: 11/09/2009, 13:52
Località: Reggio Emilia

Re: Capitolo 2 ARCALY E GLI ELIKIM

Messaggiodi demon black » 11/04/2010, 18:44

Aurora

...oh bella!!!! :shock:
Mi giro verso Rò e gli sussurro "Ma hai spifferato tu a Leira che volevo che mi dessi delle ripetizioni con le armi?!" :roll:
Ad un suo cenno negativo, mi giro verso Leira "Ehm...ma come fai a sapere sempre tutto?! Io l'ho chiesto in privato a Rò di darmi ripetizioni con le armi, come fai a saperlo?!" :shock:
Leira scoppia a ridere divertita...e va bene, lasciamo perdere che è meglio....

"E così il nostro Mordred ha un fratello gemello?....2 gemelli contro 2 gemelli....guarda un pò tu le coincidenze della vita!!!" mi giro verso Leira "...o non è una coincidenza?!"
"...Hai detto un esercito dell'Impero Orientale?!....Leira, credi che gli Elikim se la possono cavare per un pò senza di noi?!"

Mi guardo intorno, bene ci siamo tutti, o almeno quasi tutti...manca solo Agnar all'appello e poi siamo pronti per la partenza....ma intanto che l'aspettiamo Rò ed io diamo un'occhiata a quegli incantesimi di cui parlava Leira "Non sembrano un granchè difficili...potenti ma facile nell'esecuzione, che ne pensi Rodario?!"
Un giorno senza un sorriso...è un giorno perso (Charlie Chaplin)
Avatar utente
demon black
 
Messaggi: 24065
Iscritto il: 19/08/2009, 6:04
Località: Castelli Romani

Re: Capitolo 2 ARCALY E GLI ELIKIM

Messaggiodi chimaira » 12/04/2010, 20:02

(da Alan)

Dovrebbe essere l'ora, qualunque cosa debba avvenire in cantina...perchè poi proprio in cantina, mi domando mentre scendo la lunga scalinata di pietra che porta laggiù....forse ci saranno dei pentacoli, o più in basso ci saranno sotterranei di alchimia...un portale di energia magica...ora vedremo...
Ecco la porta della cantina: perfettamente normale, legno scuro, maniglia d'ottone: da dietro la porta proviene un forte odore di mosto e vino in fermentazione...

Sorellina, siete tutti pronti?
Avatar utente
chimaira
 
Messaggi: 835
Iscritto il: 01/10/2009, 21:04
Località: Beijing!!!!

Re: Capitolo 2 ARCALY E GLI ELIKIM

Messaggiodi Il Prenna » 13/04/2010, 11:01

Alamark:

Che bello rivedere facce amiche!! Adesso siamo tutti presi per la nostra partenza io mi metto tranquillamente ad osservare i cambiamenti che sono avvenuti in loro. Rodario mi pare essere più concreto, più deciso e vedo che si è affezionato molto ad Aurora... sento che anche Alan è cresciuto, è cambiato... ma non riesco a capire ancora come...
In te c'è più di quanto tu non sappia, figlio dell'Occidente cortese. Coraggio e saggezza, in giusta misura mischiati. Se un maggior numero di noi stimasse cibo, allegria e canzoni al di sopra dei tesori d'oro, questo sarebbe un mondo più lieto.
Avatar utente
Il Prenna
 
Messaggi: 6028
Iscritto il: 10/08/2009, 10:48
Località: Saronno

Re: Capitolo 2 ARCALY E GLI ELIKIM

Messaggiodi demon black » 13/04/2010, 21:12

Aurora

Si, Lè, siamo tutti qui
Un giorno senza un sorriso...è un giorno perso (Charlie Chaplin)
Avatar utente
demon black
 
Messaggi: 24065
Iscritto il: 19/08/2009, 6:04
Località: Castelli Romani

Re: Capitolo 2 ARCALY E GLI ELIKIM

Messaggiodi chimaira » 15/04/2010, 19:46

(da Alan)

"Molto bene! Ora dovete solo aspettare, a quanto mi hanno detto...resta in contatto telepatico, mi raccomando, qualsiasi cosa avvenga...e, trattandosi di Zoser, non so cosa possa succedere..."

“Elias! Hai preparato tutto?

Come puoi non aver preparato la cosa più importante?

Lascia fare a me…qunddo avrò un assistente degno di questo nome”?

Come al solito Zoser sta urlando…ma qui nelle cantine è peggio del solito, l’eco rimbomba in tutta la sala, senza fermarsi….spero che sappia quel che fa, almeno….

Cerco pentacoli incisi a terra, ma non c’è nulla: la cantina è un lungo corridoio in pietra, sgombro se non fosse per e grandi botti ammassate contro i muri, che Elias sta finendo di sistemare.
Zoser corre da una parte e dall’altra, agitato come non mai, portando vassoi che posa su un tavolo vuoto e teli azzurri che spiega a terra, coprendo il pavimento…cosa sta per fare?

“Elias, hai finito?

Era ora…portami il tè, adesso!

Alan, sei qui finalmente! I tuoi sono pronti”?

“Si,” rispondo, “ma sono un po’ più di due persone…”

“Non ha importanza, nessuna importanza, sono in un luogo aperto? Perfetto!
Elias, questo tè”?

Elias arriva con una teiera fumante, e una tazza a rose blu… che Zoser riempie di tè e tracanna in un colpo.
Poi beve di nuovo.

“Perdona la domanda, ma cosa…”

“Non perdere tempo! Ora devi metterti in comunicazione con tua sorella, e non perdere mai il contatto, intesi?”

“Ho già il contatto, mi basta concentrarmi di più sui canali della mente di Ro…e adesso”?

Zoser si posiziona al centro della sala, Elias è accanto a lui…e inizia a borbottare nel silenzio della cantina.
“Torta alle noci. Ingredienti: 300 grammi di farina, 150 grammi di burro…”

Non ci credo, NON CI CREDO!
E’ impazzito!
Sta ripassando il ricettario…..incrocio lo sguardo di Elias, perché faccia qualcosa, ma lui mi strizza un occhio e prende un vassoio dal tavolo…

Sono gli effetti del troppo leggere????

La salmodia continua per un pezzo, “Marquise al doppio cioccolato: ingredienti: 250 grammi di cioccolato fondente,200 millilitri di panna.... strudel di mele: ingredienti: 300 grammi di pasta sfoglia fatta in casa…”, e rimango sempre qui con il contatto aperto, ma ormai credo che…
Un momento!
Intorno a Zoser inizia a formarsi una specie di nebbiolina azzurra….Elias la guarda con giubilo, e si avvicina con il vassoio…
“Clafoutis di fragole: ingredienti..., charlotte al limone:ingredienti..., bacchette di cocco:ingredienti...”
Dentro alla cantina ha cominciato a soffiare un forte vento, caldo…
“Apple pie, Tarte Tatin, banana split..”
La temperatura aumenta…
“Ciambella marmorizzata, budino al caffè..”
Un suono stridulo invade la stanza..
“Cioccolata messicana, Torta di zucca, mandorle candite..”
Sulla fronte di Zoser appare un occhio spalancato, la pupilla verticale blu…
Pop!
Una torta si materializza davanti a Zoser.
E cade nel vassoio che Elias ha posto davanti.
Dopodiché si scatena il caos.

Torte, pasticcini, budini, soufflè, crostate, croissant…tutto appare e ruota attorno a Zoser, sempre più veloce, sempre più veloce, finchè non cade nei vassoi che Elias si fa in quattro per reggere: è un vero acrobata, salta ovunque per afferrare al volo i dolci, e posarli sul tavolo.
Ro , vorrei tu potessi vedere….

Infine i dolci diventano una sfera di fronte a Zoser…
“Meringhe al cocco, ciliegie al maraschino..”
…sono avvolti dalla nebbia azzurrina..
“Semifreddo al pistacchio e amaretto, baci di dama, madeleines..”
…diventano un’unica lingua di fuoco azzurro…
“Gelato al latte, crostata alla crema di ricotta…”
…che si apre nel centro, come un fiore incandescente…
“Torta sabbiosa, cheescake al tofu, muffin ai mirtilli..”
e tra le lingue di fuoco vedo Aurora, Rodario, Alamark, Leira, Agnar che avanzano..
“Crostata alle pere, Torta di carote, millefoglie alla crema..”
…e fanno il loro ingresso nella cantina!!!

Zoser tace.
Il fuoco si spegne, il vento cala, torna il silenzio.
Le torte restano sul tavolo dove Elias le ha poste.

“Benvenuti! Prego, servitevi! Gradite una fetta di torta?” esclama Zoser in tono allegro.

“Prima si concentrava utilizzando i racconti sulle creature magiche: abbiamo dovuto cambiare argomento quando un Drago Imperiale nero è comparso distruggendo la provvista di vino di due anni….” mi informa Elias fischiettando, mentre si serve serafico di torta alla panna…
Avatar utente
chimaira
 
Messaggi: 835
Iscritto il: 01/10/2009, 21:04
Località: Beijing!!!!

Re: Capitolo 2 ARCALY E GLI ELIKIM

Messaggiodi demon black » 15/04/2010, 21:31

Aurora

...questa si che è accoglienza!!! :lol: :lol: :lol: :lol:
Dolci dappertutto!!!!!

"Alan, dove sei?!" mi giro e lo trovo accanto ad un frate...mi precipito da lui e, con la mia solita irruenza miscelata alla gioia di rivederlo, caschiamo entrambi abbracciati!!!
"Che bello, Alan!!! Mi sei mancato da morire!!!!!" gli dico alternando risate e pianti di gioia...finalmente sono di nuovo con il mio fratellone!!!!

Rodario si avvicina con una fetta di torta alle fragole...uhhhhhhhh....la mia preferita!!!!
"Che bello rivederti Alan" gli dice e indicandomi la torta alle fragole mi dice "Se non ti sbrighi, finirà prima che tu la possa solo vedere"
Noooooo!!!!!!!!!
Mi alzo di scatto e corro al tavolo dei dolci ma....è già finita!!!! :cry: :cry: :cry:
Un giorno senza un sorriso...è un giorno perso (Charlie Chaplin)
Avatar utente
demon black
 
Messaggi: 24065
Iscritto il: 19/08/2009, 6:04
Località: Castelli Romani

Re: Capitolo 2 ARCALY E GLI ELIKIM

Messaggiodi Noewle » 17/04/2010, 16:27

[YINGER]


Dopo aver camminato per un'intera settimana, finalmente giungo in un luogo davvero ospitale. Stanno, infatti, festeggiando. Non credevo che avrei visto così tanta gente, dopo aver trascorso numerosi giorni senza vedere nessuno, senza scorgere anima viva. La tavola è imbandita ed io mi accosto al tavolo dei dolci, ma accidentalmente inciampo su Aurora che si è precipitata anche lei per mangiare la torta alle fragole. Con fare affabile mi scuso con lei e le chiedo come mai si sta svolgendo questa festa... Sono nuova del posto e purtroppo non conosco ancora nessuno, ma spero di far subito conoscenza. Avendo il libro, devo al più presto cercare il proprietario. Quindi, rivolgendomi ad Aurora dico: << Mi chiamo Yinger e sono una maga. E voi come vi chiamate?>>. La guardo pensosa, mentre attendo che mi risponda.
Noewle
 

Re: Capitolo 2 ARCALY E GLI ELIKIM

Messaggiodi claudia » 18/04/2010, 13:08

(Leira)

In mezzo al bailamme di dolci e abbracci, vedo che la principessa sta parlando con una ragazza che non ho mai visto.
Mi avvicino e le chiedo chi sia e come sia giunta in questo luogo leggendario e, per quanto ne so, nascosto.
Lei parla di un libro da restiture.
Sì, avevo sentito che i libri conenuti nella biblioteca di Farud, sono impregnati di una specie di magia che permette loro di tornare sempre in questo luogo, in caso di furto o smarrimento.
claudia
 
Messaggi: 5193
Iscritto il: 11/09/2009, 13:52
Località: Reggio Emilia

Re: Capitolo 2 ARCALY E GLI ELIKIM

Messaggiodi Il Prenna » 18/04/2010, 13:11

Alamark:

Che modo di viaggiare... devo assolutamente annotarlo tra i miei appunti... appena arrivati ci aspetta un banchetto degno di un re, ma la mia attenzione non è per i dolci (nonostante le mie mani in maniera automatica iniziano ad arraffare qualcosa) ma per due cose in particolare. Il principe sembra più maturo, più cresciuto, più "forte" infatti ha anche lo stesso segno della sorella... e l'altra è l'aura di conoscenza che si diffonde da questo luogo... sento l'odore di carta e pergamene, sento l'odore degli inchiostri, sento il sapere che mi sussurra parole invitanti... tengo a freno il desiderio di isolarmi dal mondo e vengo richiamato alla realtà da una voce nuova, reale con un tocco di magia... credo che voglia che ci presentiamo, ma io essendo null'altro che un umile viandante lascio la parola a chi vale molto più di me... e mentre affondo i denti in un ottima torta che solo ora mi accorgo di stare mangiando rivolgo uno sguardo ad Aurora per capire che cosa ha intenzione di fare...
In te c'è più di quanto tu non sappia, figlio dell'Occidente cortese. Coraggio e saggezza, in giusta misura mischiati. Se un maggior numero di noi stimasse cibo, allegria e canzoni al di sopra dei tesori d'oro, questo sarebbe un mondo più lieto.
Avatar utente
Il Prenna
 
Messaggi: 6028
Iscritto il: 10/08/2009, 10:48
Località: Saronno

Precedente

Torna a Gli eredi di Fedra: avventura e personaggi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron