"La Saga del Dominio" di Licia Troisi

Scopri i Fantasy della Locanda da Tolkien a Paolini, da Martin alla Troisi, QUI centinaia di recensioni di romanzi che hanno fatto la storia del fantasy

Moderatori: nihal87, demon black

"La Saga del Dominio" di Licia Troisi

Messaggiodi Il Prenna » 30/11/2016, 19:57

Immagini e sunto tratti dal sito di Mondadori Editore

Immagine

1. Le lame di Myra

Dopo l'apocalisse dei Cento Giorni d'Ombra, il Dominio è stato quasi interamente ricoperto di ghiacci e nevi. Solo le terre più a Sud rimangono temperate e rigogliose, mentre a Nord si muovono popoli in costante lotta per la sopravvivenza, spesso in guerra tra loro. La grande federazione di clan agli ordini di Acrab ha però un sogno molto più grande che la conquista di un pezzo di terra. Lui non vuole solo trovarsi uno spazio all'interno del Dominio, ma vuole rovesciarlo, distruggendo il potere dei maghi detti Camminanti. La loro magia, infatti, sfrutta la sofferenza degli Elementali, che i Camminanti hanno ridotto in schiavitù, mentre Acrab immagina un regno dove umani ed Elementali convivano. La strada per arrivarvi, però, passa attraverso la conquista dei numerosi regni che compongono il Dominio, una cruenta battaglia dopo l'altra. In prima fila nell'esercito di Acrab vi è Myra, che il comandante ha salvato dall'arena degli schiavi e cresciuto come una figlia. La sua abilità con i walud, le spade a forma di mezzaluna, ha assicurato all'esercito di Acrab la vittoria in più di un'occasione. Ora, però, Myra ha un'altra e più personale battaglia da combattere. A differenza di quanto ha sempre creduto, ha scoperto infatti che la sua famiglia non è stata uccisa per una disputa sulla terra, ma per un segreto che porta alla morte chiunque ne venga a conoscenza. Myra parte così alla ricerca della verità, in un lungo viaggio attraverso il Dominio con il solo appoggio di Icenwharth, un drago rinnegato dal suo popolo per aver stretto amicizia con un umano. Battaglia dopo battaglia, incontro dopo incontro attraverso lande desolate e città meravigliose, Myra scoprirà così i contorni di una macchinazione destinata a cambiare il destino del suo mondo e, forse, anche a distruggerlo. Con questo romanzo, la regina del fantasy europeo Licia Troisi dà vita non solo a una nuova saga, ma a un vero e proprio universo dove si mescolano avventura e orrore, magia e sangue, con un'eroina che rimarrà per sempre nel cuore di ogni lettore.
In te c'è più di quanto tu non sappia, figlio dell'Occidente cortese. Coraggio e saggezza, in giusta misura mischiati. Se un maggior numero di noi stimasse cibo, allegria e canzoni al di sopra dei tesori d'oro, questo sarebbe un mondo più lieto.
Avatar utente
Il Prenna
 
Messaggi: 6339
Iscritto il: 10/08/2009, 10:48
Località: Saronno

Re: "La Saga del Dominio" di Licia Troisi

Messaggiodi Il Prenna » 30/11/2016, 20:02

Primo capitolo della saga, che come lo stile della scrittrice, ha come protagonista una ragazza (l'unico suo libro senza ragazze protagoniste è i dannati di malva) e il nome della protagonista viene ancora una volta dal cielo (https://it.wikipedia.org/wiki/33799_Myra)

Per ora sono appena agli inizi e ci sono molte similitudini con Nihal (ragazza abbandonata, che viene allevata da un uomo che viene ucciso e inizia così un'altra vita) solo che la differenza è che la storia di Nihal non ha buchi, mentre Myra dopo l'intro si salta avanti di anni e la storia prende vita intorno alle indagini di Myra per scoprire il suo passato...

Tornerò con gli sviluppi...
In te c'è più di quanto tu non sappia, figlio dell'Occidente cortese. Coraggio e saggezza, in giusta misura mischiati. Se un maggior numero di noi stimasse cibo, allegria e canzoni al di sopra dei tesori d'oro, questo sarebbe un mondo più lieto.
Avatar utente
Il Prenna
 
Messaggi: 6339
Iscritto il: 10/08/2009, 10:48
Località: Saronno

Re: "La Saga del Dominio" di Licia Troisi

Messaggiodi gio » 03/12/2016, 16:00

Ecco, grazie. Mi interessa il tuo parere. L'ho visto in libreria, ma per la prima volta con un libro di Licia Troisi, la quarta non mi ha conquistato. Però ci tengo a leggerlo, quindi prima o poi arriverà in libreria.
Avatar utente
gio
Amministratore
 
Messaggi: 23757
Iscritto il: 22/10/2008, 18:38

Re: "La Saga del Dominio" di Licia Troisi

Messaggiodi Il Prenna » 04/12/2016, 9:50

Finito il libro....

Per evitare spoiler al momento metto giù quello che mi ha colpito di questo libro...

È un libro che si identifica proprio con lo stile della Troisi, sia per la storia, sia per i personaggi, sia per la struttura che c'è dietro (ragazza con segreti nel proprio passato che parte alla ricerca della verità, ragazzo che si trova davanti a una rivelazione\missione e decide di capirci di più, mondo diviso in tanti regni con una struttura ben definita che si avvicina a grandi passi a una catastrofe (o che c'è già stata), il tutto condito da qualche profezia, creature fatate e qualche drago qua e la)... capite non è un male, si potrebbe dire la stessa cosa di Gemmell (grandi storie, grandi eroi spesso non proprio volontari o con un passato lucido, grande battaglie epiche e paradossi dimensionali\temporali), di Eddings (dialoghi taglienti, figure femminili ben fatte e spesso indimenticabili (vedi zia Pol), divinità che entrano in gioco direttamente con i mortali e un grande viaggio di scoperta e avventura) e così di molti altri autori.

Se vi piace lo stile della Troisi potete tranquillamente sentirvi a casa, se invece non lo digerite direi di non iniziare neanche questo libro, tanto non credo che questo vi faccia cambiare idea.

Al di là della struttura in se, questo libro porta avanti una narrazione temporale che personalmente mi piace un sacco. La storia principale si sviluppa da quando Myra da adulta decide di capire che cosa è successo la notte in qui è stato ucciso suo padre adottivo e la sua bambinai, la notte in cui la sua voce è stata spezzata per sempre, ma nel mezzo ci sono dei piccoli flashback che saltano qua è la nella storia per ricostruire non solo che cosa è avvenuto quella notte, ma anche tutti i retroscena della vicenda.

Questo porta a dei colpi di scena e a delle rivelazioni che ti tengono un po' sulla corda, con la voglia di arrivare all'ultima pagina per saperne di più (anche se alcune sono un po' telefonate)...

L'altra cosa che è proprio nel suo stile è che anche questa è una trilogia\serie e come al solito diciamo che la fine non si regge proprio bene sulle sue gambe...

Quindi il giudizio di tutto secondo me bisogna aspettare la fine della serie, ma questo libro, per ora, mi ha regalato una sana avventura.
In te c'è più di quanto tu non sappia, figlio dell'Occidente cortese. Coraggio e saggezza, in giusta misura mischiati. Se un maggior numero di noi stimasse cibo, allegria e canzoni al di sopra dei tesori d'oro, questo sarebbe un mondo più lieto.
Avatar utente
Il Prenna
 
Messaggi: 6339
Iscritto il: 10/08/2009, 10:48
Località: Saronno

Re: "La Saga del Dominio" di Licia Troisi

Messaggiodi niji » 04/12/2016, 22:35

Non so perché, ma avevo avuto l'impressione che fosse rivolto ad un pubblico più adulto dei suoi precedenti romanzi, invece il target rimane lo stesso?
Stubbornness is a much maligned quality.
Avatar utente
niji
 
Messaggi: 3345
Iscritto il: 17/09/2009, 10:44
Località: Londra

Re: "La Saga del Dominio" di Licia Troisi

Messaggiodi Il Prenna » 04/12/2016, 23:28

Aiuto... Questa domanda mi mette in crisi... Di sicuro é per un pubblico più maturo rispetto alla ragazza drago... Per quanto riguarda le trilogie del mondo emerso e nashira devo dire che forse è perché i protagonisti sono già più adulti rispetto a Nihal & Co... O almeno così sembra... Diciamo che forse per un ragazzino\a é più difficile da immedesimarsi ma secondo me (che mi definisco un lettore accanito, ma un pessimo critico) lo si può leggere dai 13-14 anni senza problemi.
In te c'è più di quanto tu non sappia, figlio dell'Occidente cortese. Coraggio e saggezza, in giusta misura mischiati. Se un maggior numero di noi stimasse cibo, allegria e canzoni al di sopra dei tesori d'oro, questo sarebbe un mondo più lieto.
Avatar utente
Il Prenna
 
Messaggi: 6339
Iscritto il: 10/08/2009, 10:48
Località: Saronno

Re: "La Saga del Dominio" di Licia Troisi

Messaggiodi niji » 05/12/2016, 0:15

uhm... ho capito che mi dovrò fare un'idea di prima mano! :lol:
Stubbornness is a much maligned quality.
Avatar utente
niji
 
Messaggi: 3345
Iscritto il: 17/09/2009, 10:44
Località: Londra

Re: "La Saga del Dominio" di Licia Troisi

Messaggiodi gio » 05/12/2016, 16:40

ok, lo leggo: me lo faccio regalare per Natale! Grazie Prens :)
Avatar utente
gio
Amministratore
 
Messaggi: 23757
Iscritto il: 22/10/2008, 18:38

Re: "La Saga del Dominio" di Licia Troisi

Messaggiodi niji » 06/12/2016, 10:41

bene! aspetto anche il tuo parere, tanto ci vorrà ancora un po' perché sia il suo momento, per me.. :lol:
Stubbornness is a much maligned quality.
Avatar utente
niji
 
Messaggi: 3345
Iscritto il: 17/09/2009, 10:44
Località: Londra

Re: "La Saga del Dominio" di Licia Troisi

Messaggiodi gio » 31/12/2016, 11:08

In lettura! Trovato sotto l'albero di Natale, mi piace. è incredibile come nei libri di Licia si ritrovi sempre un'atmosfera familiare, la stessa dal primo libro di Nihal in poi. Cioè, le storie cambiano, le ambientazioni sono diverse (molto ricca quella di questo libro), ma l'atmosfera, il gusto è quello. Insomma è un po' come tornare a casa. Piacevole.
(Non mi riferisco alla ragazza drago perché è l'unica saga che non ho letto).

Venendo a questo libro, mi sono piaciute le ambientazioni e i salti nel passato di cui parlava Prens. Insomma, si legge volentieri.
Avatar utente
gio
Amministratore
 
Messaggi: 23757
Iscritto il: 22/10/2008, 18:38

Re: "La Saga del Dominio" di Licia Troisi

Messaggiodi gio » 03/01/2017, 14:20

Libro terminato ieri. Bello!
Questa protagonista mi ricorda molto Nihal, essendo una giovane guerriera, orfana, con una profezia che la riguarda e un amico mago, ma il mondo è tutto nuovo, molto ricco e fantasioso. Bello il finale...

:
Spoiler:
Verso metà libro ho sospettato/capito che Acrab era Graffias. Un colpo di scena che - anche se prevedibile in certa misura - mi è piaciuto parecchio
Avatar utente
gio
Amministratore
 
Messaggi: 23757
Iscritto il: 22/10/2008, 18:38

Re: "La Saga del Dominio" di Licia Troisi

Messaggiodi Il Prenna » 03/01/2017, 20:51

Come dicevo alcuni colpi di scena sono un po' telefonati, ma nel complesso il libro mi è piaciuto molto :)
In te c'è più di quanto tu non sappia, figlio dell'Occidente cortese. Coraggio e saggezza, in giusta misura mischiati. Se un maggior numero di noi stimasse cibo, allegria e canzoni al di sopra dei tesori d'oro, questo sarebbe un mondo più lieto.
Avatar utente
Il Prenna
 
Messaggi: 6339
Iscritto il: 10/08/2009, 10:48
Località: Saronno

Re: "La Saga del Dominio" di Licia Troisi

Messaggiodi Il Prenna » 13/01/2018, 20:29

Immagine

2 - Il fuoco di Acrab

Myra ha creduto al sogno di Acrab, il condottiero che sta abbattendo uno dopo l’altro i regni del Dominio delle Lacrime. Ha creduto alla possibilità di un mondo senza schiavi, senza regnanti crudeli e maghi spietati, dove esseri umani ed elementali potessero vivere liberi e in pace. Per questo è diventata la guerriera più abile dell’esercito ribelle, per questo le sue lame a forma di mezzaluna hanno falciato nemici e sparso sangue, per questo ha rinunciato a tutto quello che non fosse guerra, combattimento e morte.Adesso, però, Myra ha capito che Acrab le ha mentito. Che è stato lui a uccidere suo padre e che l’ha salvata dall’arena e cresciuta come una figlia solo per usare il suo potere di Liberatrice.Dopo aver incontrato l’elementale che protegge la spada sacra di Phylaitek, Myra ha infatti scoperto di essere l’eroina destinata a cambiare il mondo, esattamente quello che Acrab vuole. Aiutata dai suoi nuovi compagni di viaggio, il mago Puro Kyllen e la giovane schiava Marjane, Myra intraprende così un nuovo viaggio attraverso il Dominio delle Lacrime alla ricerca del proprio destino, spazzando via guerrieri e mostri che cercano di sbarrarle la strada. Ma se riuscirà ad arrivare ad Acrab superando le sue difese, sarà in grado di uccidere l’uomo di cui è segretamente innamorata? Il secondo capitolo della nuova saga della regina italiana del Fantasy, che disegna un mondo di sconfinata fantasia e inesauribile avventura


Copertina e trama dal sito dell'autrice
In te c'è più di quanto tu non sappia, figlio dell'Occidente cortese. Coraggio e saggezza, in giusta misura mischiati. Se un maggior numero di noi stimasse cibo, allegria e canzoni al di sopra dei tesori d'oro, questo sarebbe un mondo più lieto.
Avatar utente
Il Prenna
 
Messaggi: 6339
Iscritto il: 10/08/2009, 10:48
Località: Saronno

Prossimo

Torna a Romanzi e Saghe Fantasy

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron