La Saga della Colonizzazione di Harry Turtledove

La Saga della Colonizzazione di Harry Turtledove

Messaggiodi lord jack » 22/01/2010, 11:32

Immagine Immagine

Immagine Immagine

L'epica saga dell'Invasione continua vent'anni dopo.
Giunge infatti sulla terra la seconda ondata di navi aliene, quelle che avrebbero dovuto colonizzare un pianeta ormai fatto schiavo. La realtà sarà assai differente.
Un must dopo aver letto la prima parte, Invasione. Tornano vecchi personaggi e se ne aggiungono di nuovi, i terrestri in questi vent'anni hanno copiato la tecnologia aliena, guadagnando così una grossa accelerazione tecnologica (almeno per gli anni '60), inoltre la situazione aliena si fa più complessa, mentre anch'essi imparano dagli umani.
Il finale non voglio anticiparlo, ma assicuro che vale la pena...
Avatar utente
lord jack
 
Messaggi: 30
Iscritto il: 21/11/2009, 13:04
Località: Reggio Emilia

Re: La Saga della Colonizzazione di Harry Turtledove

Messaggiodi CHARLIE BROWN » 27/01/2010, 9:44

La Saga della Colonizzazione è degna erede, nonchè logico seguito, della Saga dell'Invasione. Io, per il momento, ho letto solo il primo tomo della Colonizzazione che si conclude, senza spoilerare troppo, con un finale aperto che già apre scenari molto interessanti che sicuramente si svilupperanno nei 3 tomi seguenti.
Certo che, se tanto mi dà tanto, penso proprio che questa saga si concluderà con...un'invasione!!!
Però, per chiunque abbia già letto tutti e 4 i volumi, non dite niente: la mia è solo un'intuizione, ma voglio vedere da solo se ci ho visto giusto!
Comunque sia, Turtledove è uno dei migliori autori ucronici in circolazione!
Avatar utente
CHARLIE BROWN
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 26/01/2010, 12:37
Località: Toscana

Re: La Saga della Colonizzazione di Harry Turtledove

Messaggiodi B. Franck » 28/01/2010, 17:32

Letto anche questa saga di Turtledove (devo ammettere che questo autore mi piace troppo!)
Come già detto anche per me questo seguito è degno del primo ciclo, della colonizzazione, ma non dirò nulla che potrebbe spoilerare la trama dei quattro libri; posso solo dire che personalmente due cose non vanno; via via la storia può annoiare, e poi il mondo dove si vive non mi piace proprio: anche per chi ha letto solo il primo libro secondo me si nota una cosa spaventosa, che tutti gli ideali, di libertà per la razza umana, per i quali si è combattuti e, molti eroi sono morti, in questo mondo sono morti gli ideali di libertà. Metà del pianeta è libero dalla Razza, ma a che prezzo? esistono e sono predominanti il terzo reich e l'Unione Sovietica, che si dividono sotto il loro regime l'Europa e L'asia, mentre L'america è sotto una falsa democrazia, totalmente militarizzata, mondi dove la sicurezza prende il posto della libertà...Sinceramente io non ci vivrei mai in questo genere di mondo
"Più ti immergi nella lettura di un libro, più il tuo piacere aumenta, la tua indole si affina, la tua lingua si scioglie, la tua abilità si perfeziona, il tuo vocabolario si arricchisce e il tuo cuore è appagato"Jahiz 850 d.c.
Avatar utente
B. Franck
 
Messaggi: 4755
Iscritto il: 25/08/2009, 14:29


Torna a UCRONIE

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron