Cronache di una compagnia - capitolo 1

Pronti a partire? L'avventura ha inizio!

Moderatore: yui00

Re: Cronache di una compagnia - capitolo 1

Messaggiodi yui00 » 30/01/2013, 14:19

Mer-Kil [castello di Lord Jaqen]

La ragazzina ha provato a guarire l'umana ma non c'è riuscita, non solo, ha deciso di partire!
Le mie monete d'oroooooooooooo!!! :evil:

<< Parto anche io, riavrete vostra moglie sana e salva in men che non si dica >>

Esco dal castello e... uhm, dov'è che devo andare?
Dog goes woof, cat goes meow, bird goes tweet and mouse goes squeek.
Cow goes moo, frog goes croak and the elephant goes toot.
Ducks say quack and fish go blub and the seal goes ow ow ow.
But there's one sound that no one knows
WHAT DOES THE FOX SAY?
Avatar utente
yui00
 
Messaggi: 7340
Iscritto il: 09/11/2009, 21:06
Località: Monza-Monza e Brianza-Lombardia-Italia-Europa-Terra-Via Lattea-Universo

Re: Cronache di una compagnia - capitolo 1

Messaggiodi demon black » 30/01/2013, 14:25

Lavy (Castello di Lord Jaqen)

Bene, anche Mer-Kil ha accettato e...subito dopo è uscito?! :shock:
Lo seguo e lascio di corsa la sala. Una volta fuori lo raggiungo e lo afferro per un braccio per fermarlo
"Ehi! Ma dove vai?! Hai così tanto fretta di partire e prendere l'oro da non voler neanche aspettare le indicazioni di Jaqen e i tuoi compagni, me compresa?! Rientriamo, dai!"
Detto questo, quasi lo spingo a seguirmi e torniamo nel salone
Un giorno senza un sorriso...è un giorno perso (Charlie Chaplin)
Avatar utente
demon black
 
Messaggi: 24527
Iscritto il: 19/08/2009, 6:04
Località: Castelli Romani

Re: Cronache di una compagnia - capitolo 1

Messaggiodi Alice » 30/01/2013, 14:26

Clay

Se avessi ancora la mia forma originale mi prenderei a pugni da solo.
Come mi è venuto in mente di mettere Sophi in questa situazione?
Ora mi uccide, aspetta, non può uccidermi, io sono già morto, che stupido, chi lo credeva che una bimba mi avrebbe rammollito al tal punto da non riflettere sulle mie scelte ... sembro quasi lei.
Devo rimediare o Lei me la farà pagare cara, maledetto il giorno in cui ho stretto il patto, non potevo direttamente raggiungere gli spiriti peccatori? No, certo che no, dovevo per forza scolparmi dei miei errori, rischiando di dover rimanere per sempre nel mondo dei vivi, non potevo lasciare Sophi al suo destino o siggillare definitivamente i suoi poteri? Ma certo che no, devo farle da guardia tutto il giorno e comportarmi al tempo stesso come un innocuo gattino, ma smettiamola!
-Hai sentito, Clay? Un ragno gigante, non è fantastico?!- mi sorride grattandomi il muso ma non riesco a capire come possa essere così contenta, le caverne sono luoghi oscuri con pericoli dietro ogni roccia.
Un lieve profumo mi arriva sotto il naso: profumo di rose, lo stesso che mi accolse quel giorno, Lei mi sta chiamando, e presto mi dirà cosa fare, basterà saper aspettare il giusto indizio.
Ad un tratto una ragazza ed un uomo si fanno avanti come volontari.
Sophi mi lancia uno sguardo implorevole.
<Se è questo che Tu vuoi ... > mi dico
<So che saprai prenderti cura di lei>
<Partiamo> dico rivolto a Sophi.
-Stai scherzando?-
<Sbrighiamoci, prima che cambi idea> ma in me so che non lo farò, quando Lei parla, è mio obbligo obbedire.
-Parto anche io, conosco bene queste terre, di sicuro potrò essere d'aiuto- esclama Sophi piena di felicità.
Qualcuno mi si avvicina da dietro e mi tocca il collo.
-Buon viaggio, Clay. Questo ti sarà d'aiuto- mi sussurra la voce che un tempo conoscevo bene, mi giro ma non vedo nessuno.
Non mi fido, come la lavanda.
Mi difendo, come il rododentro.
Sono sola, come la rosa bianca, e ho paura.
E quando ho paura, la mia voce sono i fiori


Il linguaggio segreto dei fiori
Avatar utente
Alice
 
Messaggi: 65
Iscritto il: 15/11/2012, 18:46
Località: Mazara, Sicilia

Re: Cronache di una compagnia - capitolo 1

Messaggiodi yui00 » 30/01/2013, 14:42

Mer-Kil [castello di Lord Jaqen]

Le mie monete d'orooooooooooo! Non possono separarmi dalle mie monete, ogni minuto che perdo con queste stupide creature è un minuto lontano dalle mie monete... perché nessuno lo capisce.

<< Sappiamo dove andare e chi affrontare... Oh, magnifico! Un'altra ragazzina che si unisce per la spedizione :evil: >> inveisco contro Lavy, non voglio spartire le monete con due ragazzine :cry:
Dog goes woof, cat goes meow, bird goes tweet and mouse goes squeek.
Cow goes moo, frog goes croak and the elephant goes toot.
Ducks say quack and fish go blub and the seal goes ow ow ow.
But there's one sound that no one knows
WHAT DOES THE FOX SAY?
Avatar utente
yui00
 
Messaggi: 7340
Iscritto il: 09/11/2009, 21:06
Località: Monza-Monza e Brianza-Lombardia-Italia-Europa-Terra-Via Lattea-Universo

Re: Cronache di una compagnia - capitolo 1

Messaggiodi B. Franck » 05/02/2013, 0:02

Gordon [strada]

Ma quanto ci mettono per delel informazioni per un viaggio??...Su che devo anche andarmi a lavare!
"Più ti immergi nella lettura di un libro, più il tuo piacere aumenta, la tua indole si affina, la tua lingua si scioglie, la tua abilità si perfeziona, il tuo vocabolario si arricchisce e il tuo cuore è appagato"Jahiz 850 d.c.
Avatar utente
B. Franck
 
Messaggi: 4722
Iscritto il: 25/08/2009, 14:29

Re: Cronache di una compagnia - capitolo 1

Messaggiodi demon black » 05/02/2013, 8:39

Lavy (castello)

"Hai sentito Mer-Kil?! Che bello! Avremmo anche quella ragazzina con quel gatto con noi....meglio! Più siamo e meglio stiamo! :lol: " poi, guardando la sua espressione, capisco che sta pensando tutto il contrario...
Perchè?! Poi, il baluginio delle monete d'oro mi illumina....le monete d'oro!!!!
"Certo....è anche vero che più siamo, meglio stiamo e meno monete abbiamo ma...è importante anche lo scopo della nostra missione! Dobbiamo salvare una vita umana, non credi anche tu Mer-Kil?!"
Un giorno senza un sorriso...è un giorno perso (Charlie Chaplin)
Avatar utente
demon black
 
Messaggi: 24527
Iscritto il: 19/08/2009, 6:04
Località: Castelli Romani

Re: Cronache di una compagnia - capitolo 1

Messaggiodi Alice » 06/02/2013, 21:41

Sophi

La ragazza mi sta simpatica, anche l'uomo non sembra male, sono sicura che dietro quello sguardo truce si nasconda qualcosa di più, cosa che Clay non potrà mai lontanamente pensare, dato che lo squadra in modo minaccioso.
E' da un pò che ha incominciato a grattarsi il collo, che gli siano venute le pulci? Comunque non è un problema mio, sono quriosa di sapere chi sono quei due, non resta che chiedere.
-Ciao, io sono sono Sophi- dico avvicinandomi
Non mi fido, come la lavanda.
Mi difendo, come il rododentro.
Sono sola, come la rosa bianca, e ho paura.
E quando ho paura, la mia voce sono i fiori


Il linguaggio segreto dei fiori
Avatar utente
Alice
 
Messaggi: 65
Iscritto il: 15/11/2012, 18:46
Località: Mazara, Sicilia

Re: Cronache di una compagnia - capitolo 1

Messaggiodi demon black » 08/02/2013, 13:45

Lavy (Castello)

La ragazza con il gatto si avvicina e si presenta...che invidia! Sembra una persona sicura di sè!!!
"Ciao! Io mi chiamo Lavy....a quanto pare da oggi saremo compagni di viaggi, che bello!" :-P
Un giorno senza un sorriso...è un giorno perso (Charlie Chaplin)
Avatar utente
demon black
 
Messaggi: 24527
Iscritto il: 19/08/2009, 6:04
Località: Castelli Romani

Re: Cronache di una compagnia - capitolo 1

Messaggiodi Alice » 08/02/2013, 14:25

Clay

<Per prima cosa, IO NON HO LE PULCI, e poi cosa ti salta in mente? Chi ti ha dato il permesso di parlare con quei due?>
Lei, come al solito, non fa caso a me, si limita a sorridere alla ragazza.
-Già, non vedo l'ora di partire, lui è Clay, l'essere più brontolone e testardo che possa esistere- dice indicandomi.
Ha parlato Miss Buonsenso ...
Non mi fido, come la lavanda.
Mi difendo, come il rododentro.
Sono sola, come la rosa bianca, e ho paura.
E quando ho paura, la mia voce sono i fiori


Il linguaggio segreto dei fiori
Avatar utente
Alice
 
Messaggi: 65
Iscritto il: 15/11/2012, 18:46
Località: Mazara, Sicilia

Re: Cronache di una compagnia - capitolo 1

Messaggiodi yui00 » 08/02/2013, 16:06

Mer-Kil

Sigh... dividere tutto quell'oro con due mocciosette... sigh, mi piange il cuore :cry:
No, non è importante salvare una vita umana, il tesoro è la cosa che conta! Il tesoro! Le monete! L'oro!
Non quella stupidissima donna :cry: sigh...

<< Io sono Mer-Kil. >> dico con poche parole << Andiamo. >>

Il mio... tessssssssssssssssssoro...
Dog goes woof, cat goes meow, bird goes tweet and mouse goes squeek.
Cow goes moo, frog goes croak and the elephant goes toot.
Ducks say quack and fish go blub and the seal goes ow ow ow.
But there's one sound that no one knows
WHAT DOES THE FOX SAY?
Avatar utente
yui00
 
Messaggi: 7340
Iscritto il: 09/11/2009, 21:06
Località: Monza-Monza e Brianza-Lombardia-Italia-Europa-Terra-Via Lattea-Universo

Re: Cronache di una compagnia - capitolo 1

Messaggiodi Black Friars » 08/02/2013, 17:18

Aranel [castello di Lord Jaqen]

Dopo essere rientrata nella locanda avevo riaccolto tutte le mie cose e mi ero messa in viaggio verso il castello di Lord Jaqen insieme a tutti gli altri. Dopo che fummo riuniti dentro ci disse che sua moglie era malata e che solo un anello l'avrebbe potuta salvare, però c'era un problema. Questo anello, forgiato millenni fa dagli elfi, fa parte del tesoro di un ragno giganante che si trova nelle profondità delle caverne nei Bastioni del Sole Oscurato. Concluse dicendo che chiunque glielo porterà riceverà 10.000 monete d'oro.

Ora eccomi qui nel castello ad attendere che qualcuno si faccia avanti per unirmi a loro. Ciò che voglio non è il denaro ma l'avventura. Voglio provare gioia, paura e anche qualcos'altro che non provo da anni e anni. So che intraprendere questa missione darà un senso alla mia vita e poi è per uno scopo onorevole, c'è in ballo una vita da salvare. Mi guardo intorno e vedo la ragazina umana farsi avanti, seguita dal ragazzo che ha l'aria di uno che sta per perdere un'immensa fortuna e poi si fanno avanti la ragazzina mezz'elfa e il suo gatto. Non mi resta che farmi avanti. Mi avvicino a Lord Jaqen e inchinandomi dico << Signore, Aranel detta Carnis al vostro servizio>>. Dopo un altro inchino raggiungo il gruppetto in tempo per sentire il ragazzo dire << Io sono Mer-Kil. Andiamo>>. Mi metto davanti a loro per fermarli e dico << Scusate, posso unirmi a voi? ah...che maleducata..il mio nome è Aranel e sarei lieta se mi accettaste nel vostro gruppo>> spero che lo facciano e forse per la prima volta da quando ho perso tutta la mia famiglia avrò delle persone a cui voler bene, degli amici.
Le bugie delle donne sono l'ispirazione dei poeti..e il pane degli illusi!
Avatar utente
Black Friars
 
Messaggi: 497
Iscritto il: 22/09/2012, 17:08

Re: Cronache di una compagnia - capitolo 1

Messaggiodi yui00 » 08/02/2013, 17:31

Mer-Kil

Cosa!? Un'altra tizia che vuole aggiungersi al gruppo??? Ma cosa sono io, il difensore delle belle fanciulle?? No, per la miseria, no! Io sono un drago, io bramo solo l'oro!
Sarei entato di rifiutare la sua offerta e cacciarla via, ma già mi immagino i gridolini e le espressioni estasiate delle altre due, sarebbero sicuramente contente di avere un'altra donna in gruppo con cui chiacchierare di uomini, ricamo e pugnali da lancio! Senza contare la disapprovazione in caso di un mio rifiuto...
Posso combattere contro eserciti di uomini, ma contro due donne devo capitolare anche io.

<< E sia, benvenuta anche tu nel gruppo, Aranel. Io sono Mer-Kil, la ragazza col gatto è Sophi, il gatto è Clay e l'altra è Lavy. Adesso possiamo andare che siamo in ritardo pauroso? >>

Altre monete da dare via... soffro immensamente :cry:
Dog goes woof, cat goes meow, bird goes tweet and mouse goes squeek.
Cow goes moo, frog goes croak and the elephant goes toot.
Ducks say quack and fish go blub and the seal goes ow ow ow.
But there's one sound that no one knows
WHAT DOES THE FOX SAY?
Avatar utente
yui00
 
Messaggi: 7340
Iscritto il: 09/11/2009, 21:06
Località: Monza-Monza e Brianza-Lombardia-Italia-Europa-Terra-Via Lattea-Universo

Re: Cronache di una compagnia - capitolo 1

Messaggiodi Alice » 21/02/2013, 16:04

Clay

"Gatto"? Ma stiamo scherzando o diciamo vero, io non sono un gatto, neanche ci volevo venire qui ! Ecco cosa succede a dare troppo filo a Sophi : si ciritrova con qualcuno che viene solo per quelle stramaledette monete d'oro, e se succede qualcosa? Perchè capitano tutte a me? cos'ho fatto di male? :cry:
Non mi fido, come la lavanda.
Mi difendo, come il rododentro.
Sono sola, come la rosa bianca, e ho paura.
E quando ho paura, la mia voce sono i fiori


Il linguaggio segreto dei fiori
Avatar utente
Alice
 
Messaggi: 65
Iscritto il: 15/11/2012, 18:46
Località: Mazara, Sicilia

PrecedenteProssimo

Torna a Il principe mezzelfo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron