"Almuric" di Robert Howard

Scopri i Fantasy della Locanda da Tolkien a Paolini, da Martin alla Troisi, QUI centinaia di recensioni di romanzi che hanno fatto la storia del fantasy

Moderatori: nihal87, demon black

"Almuric" di Robert Howard

Messaggiodi lord jack » 21/11/2009, 13:05

Immagine

Inquieto, insofferente all'autorità, incapace di assoggettarsi alla civiltà delle macchine, Esaù Cairn sembra proprio un uomo nato in un'epoca sbagliata, un uomo "fuori dal suo tempo". Dotato di una forza bruta, intelligente ma primitivo nelle sue passioni, conduce una vita disordinata e viene tenuto alla larga dai suoi amici. Tuttavia Esaù Cairn riesce a frequentare l'università e si appassiona allo studio delle lingue antiche; in particolare diventa un esperto dello scomparso dialetto Austriki. Questa specializzazione lo fa inevitabilmente incontrare con il professor Isaac Ildebrand, e con lui partecipa alla spedizione che determinerà la svolta della sua vita, riportando Esaù Cairn nel tempo giusto per cui pare essere nato e nel quale potrà esprimere liberamente tutta la sua intelligenza e tutta la sua possente vitalità.


Direttamente dal 1933, un racconto del "papà" di Conan il Barbaro, R.E. Howard.
Ed in effetti guardando al protagonista ci sono molte somiglianze con il Cimmero, entrambi sono forti, abili nel combattimento ed irascibili; ed anche il mondo di Almuric è molto simile al mondo di Conan: una natura selvaggia e violenta, popoli altrettanto aggressivi e con un tocco di magia non sempre onnipresente. Però le somiglianze finiscono qui. Esaù Carin viene da un' epoca civilizzata, e quando arriva sul mondo di Almuric deve adattarsi; inoltre durante l'avventura sfrutterà oltre alla forza anche tutta la sua intelligenza superiore.
E' un libretto molto corto, non credo raggiunga le 250 pagine, ma anche molto intenso ed emozionante.
Consigliato a tutti, soprattuto a chi s'intende di Heroic Fantasy e vorrebbe leggere una variazione sul tema.
Ultima modifica di lord jack il 01/12/2009, 0:50, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
lord jack
 
Messaggi: 30
Iscritto il: 21/11/2009, 13:04
Località: Reggio Emilia

Re: Il Libro Misterioso

Messaggiodi koukla » 21/11/2009, 15:21

Ciao Jack!
Spero che quello del libro "misterioso" sia solo un pretesto e che tu possa trovarti bene qui ad Altrove, e partecipare alle nostre discussioni, librarie e non. Intanto siamo tutti sguinzagliati per darti una mano, anche perché la trama da teaccennata sembra accattivante...se nel frattempo vuoi presentarti, la sezione è questa viewforum.php?f=6 ! Speriamo di leggere presto tuoi interventi! Benvenuto!
Avatar utente
koukla
 
Messaggi: 5271
Iscritto il: 08/03/2009, 23:13

Re: Il Libro Misterioso

Messaggiodi lord jack » 21/11/2009, 16:36

Certamente! e grazie a tutti, vado subito a presentarmi.
Obbiettivamente non avrei da cercarlo, visto che l'ho già letto; eppure è uno di quei libri che rileggerei volentieri, anche se conosco già la trama e me lo ricordo perfettamente.
Solo di altri due libri posso dire lo stesso, e senza dubbio sono tra i miei favoriti:
"Le streghe di Karres" di James H. Schmitz e "Stregone suo malgrado" di Cristopher Stasheff, entrambi consigliatissimi.
Avatar utente
lord jack
 
Messaggi: 30
Iscritto il: 21/11/2009, 13:04
Località: Reggio Emilia

Re: Il Libro Misterioso

Messaggiodi koukla » 21/11/2009, 16:47

E allora corri a metterli nelle letture, così li conosciamo anche noi! Buon lavoro!
Avatar utente
koukla
 
Messaggi: 5271
Iscritto il: 08/03/2009, 23:13

Re: Il Libro Misterioso

Messaggiodi demon black » 21/11/2009, 21:45

Che ridere :lol: :lol: :lol:
Nel cercare di aiutarti ho digitato su google "libro con protagonista manodipietra" e il primo link apparso è stato quello di fantasymagazine con il annuncio per cercare il libro!!! :lol: :lol: :lol: :lol:
Un giorno senza un sorriso...è un giorno perso (Charlie Chaplin)
Avatar utente
demon black
 
Messaggi: 24539
Iscritto il: 19/08/2009, 6:04
Località: Castelli Romani

Re: Il Libro Misterioso

Messaggiodi lord jack » 22/11/2009, 1:52

Eh già, l'ho chiesto in vari forum sui libri.
E nel giro di poche ore mi hanno già risposto! Che fesso che sono stato a non chiederlo subito.
Si chiama "Almuric, il pianeta selvaggio" di R. E. Howard (non uno scribacchino qualunque), ed è degli anni '30; stavo proprio cercando da tutt'altra parte. Appena posso lo prendo in biblioteca, ed appena finito ne scrivo una recensione.
Avatar utente
lord jack
 
Messaggi: 30
Iscritto il: 21/11/2009, 13:04
Località: Reggio Emilia

Re: Il Libro Misterioso

Messaggiodi niji » 22/11/2009, 10:47

ah, per fortuna che sei riuscito a recuperare il titolo!! che fastidio quando si vuole rileggere un libro e non si riesce a recuperarlo!
Stubbornness is a much maligned quality.
Avatar utente
niji
 
Messaggi: 3307
Iscritto il: 17/09/2009, 10:44
Località: Londra


Torna a Romanzi e Saghe Fantasy

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron