Ventura gioco di ruolo indipendente

Per molti amanti del fantasy è una vera passione... Chi di voi è o è stato un giocatore di ruolo?
Qui si scambiano pareri su questa realtà e sulle varie versioni di GdR

Moderatore: nihal87

Re: Ventura gioco di ruolo indipendente

Messaggiodi Archmage » 18/01/2010, 17:10

B. Franck ha scritto:posso rispondere solo ora; ti ringrazio per le tue risposte: per la prima domanda chiedevo anche quello, ma anche; per il tiro di dado; generalmente usate il sistema D100, o D6?
Per la seconda domanda, il mago come l'hai definito te è splendido, non ci avevo mai pensato :)

Ventura non usa nessun sistema, in quanto é esso stesso un sistema. Come dadi utilizzati il d20 è prominente, ma per un semplice motivo di praticità. Un d16, d24, o d30 avrebbero potuto rendere in modo non molto diverso il sistema e forse renderlo maggiormente caratteristico ma un d20 è certo nel sacchetto della stragrande maggioranza dei giocatori di ruolo.
Per il resto sono io che ti ringrazio delle tue parole :oops:
Home di Ventura il mio GdR -=- Forum di Ventura -=- Quotidiano di Ventura Ogni giorno nuovi contenuti per Ventura
Archmage
 
Messaggi: 95
Iscritto il: 11/01/2010, 0:30

Re: Ventura gioco di ruolo indipendente

Messaggiodi Dajo » 19/01/2010, 11:01

Sono un amante dei giochi di ruolo, ogni tanto mi illudo di sapere cosa offre il mercato, quali sono i lavori degli appassionati, ma ecco ceh puntualmente scopro qualche piacevole nuova sorpresa.
Essendo un estimatore dei giochi italiani e soprattutto apprezzando il lavoro fatto dagli appassionati per gli appassionati (leggi: giochi indipendenti, autoprodotti, etc...), sicuramente darò un'occhiata al tuo lavoro e lo segnalerò ai miei amici.

Come primissima impressione sembra fatto come si deve, comunque se interessa un parere in più sarò felice di farti sapere cosa ne penso quando avrò letto tutto.

Buon lavoro!
-Dajo-

Immagine
Dajo
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 12/01/2010, 18:08

Re: Ventura gioco di ruolo indipendente

Messaggiodi Archmage » 20/01/2010, 10:44

Dajo ha scritto:Sono un amante dei giochi di ruolo, ogni tanto mi illudo di sapere cosa offre il mercato, quali sono i lavori degli appassionati, ma ecco ceh puntualmente scopro qualche piacevole nuova sorpresa.
Anche io, tanto da aspettarmi di trovarne qualcuno con soluzioni davvero simili al mio ma che abbia avuto maggior fortuna, come dire non illudetevi di essere soli nell'universo :D
Dajo ha scritto:Essendo un estimatore dei giochi italiani e soprattutto apprezzando il lavoro fatto dagli appassionati per gli appassionati (leggi: giochi indipendenti, autoprodotti, etc...), sicuramente darò un'occhiata al tuo lavoro e lo segnalerò ai miei amici.
Non posso che esserne contento e ringraziarti molto.
Dajo ha scritto:Come primissima impressione sembra fatto come si deve, comunque se interessa un parere in più sarò felice di farti sapere cosa ne penso quando avrò letto tutto.
Certo che mi interessa!
Dajo ha scritto:Buon lavoro!
Altrettanto!
Home di Ventura il mio GdR -=- Forum di Ventura -=- Quotidiano di Ventura Ogni giorno nuovi contenuti per Ventura
Archmage
 
Messaggi: 95
Iscritto il: 11/01/2010, 0:30

Re: Ventura gioco di ruolo indipendente

Messaggiodi Ensis » 31/03/2012, 10:46

Archmage ha scritto:Ventura è un sistema di regole per giochi di ruolo indipendente e con scelte di risoluzione diverse da quant'altro esista sul mercato. Fin dalla nascita e costantemente nel corso di numerose revisioni si è cercato di costruire il regolamento focalizzandosi sul raggiungimento di due obiettivi: realismo e semplicità.
Con realismo non si deve intendere che in Ventura non siano contemplati elementi e fantastici o magici ma solo che il regolamento fa si che il gioco sia molto simile alla realtà in tutti quei frangenti in cui questo può essere desiderabile, mantenendosi nel contempo molto equilibrato.
Riguardo la semplicità è possibile notare una assoluta linearità nel modo in cui il sistema gestisce le azioni, il combattimento e la magia. Tutto avviene seguendo le medesime linee guida in modo che capito un meccanismo si è praticamente capito il regolamento. Inoltre non c'è una vera distinzione tra attributi ed abilità, ma si parla di più generiche caratteristiche che possono essere gestite in modo identico.
Al momento di Ventura è disponibile il Manuale delle Regole Base, un volumetto di meno di 50 pagine che illustra il funzionamento del regolamento. A breve a questo sarà affiancato il Libro dei Personaggi, in cui saranno presenti personaggi di 16 diverse professioni già pronti per essere utilizzati, ma personalizzabili per razza ed abilità legate al background.
Potete scaricare il manuale in questa pagina Quella seguente è la copertina.
Immagine



:((((( Cavolicchi sotto sale di Bruxelles!
Ventura è il titolo di un mio GdR basato sul mio sistema MUL!
Per amore di cronaca Ventura è un agenzia investigativa, il nome deriva dal cognome del fondatore, impegnata a risolvere casi di vario tipo: dalle classiche 'corna' alle macchinazioni di oscure sette di stampo massonico, dal furto d'identità a quello di opere d'arte ad opera di un invisibile e apparentemente infallibile ladro noto come 'lo Spettro'.

Non ditemi che devo cambiare nome al mio gioco... vi prego :( Ventura mi piaceva troppo...
Avatar utente
Ensis
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 27/03/2012, 2:02

Re: Ventura gioco di ruolo indipendente

Messaggiodi Ensis » 31/03/2012, 10:50

[quote="Archmage"]Ventura è un sistema di regole per giochi di ruolo indipendente e con scelte di risoluzione diverse da quant'altro esista sul mercato. Fin dalla nascita e costantemente nel corso di numerose revisioni si è cercato di costruire il regolamento focalizzandosi sul raggiungimento di due obiettivi: realismo e semplicità.


Abbiamo obbiettivi simili, di sicuro non facili in realtà, in comune: realismo e semplicità.
Ho scaricato il manuale e, quando avrò tempo, mi leggerò le cinquanta pagine del tuo manuale.
Sono curioso. Mi piace vedere come affrontano queste due problematiche gli altri.
Internet è un fantastico mezzo di diffusione e scambio di idee ed esperienze. Lo adoro!
Grazie per il link ed in bocca al lupo per il gioco! :D
Avatar utente
Ensis
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 27/03/2012, 2:02

Re: Ventura gioco di ruolo indipendente

Messaggiodi Archmage » 31/03/2012, 17:49

Ensis ha scritto::((((( Cavolicchi sotto sale di Bruxelles!
Ventura è il titolo di un mio GdR basato sul mio sistema MUL!
Per amore di cronaca Ventura è un agenzia investigativa, il nome deriva dal cognome del fondatore, impegnata a risolvere casi di vario tipo: dalle classiche 'corna' alle macchinazioni di oscure sette di stampo massonico, dal furto d'identità a quello di opere d'arte ad opera di un invisibile e apparentemente infallibile ladro noto come 'lo Spettro'.

Non ditemi che devo cambiare nome al mio gioco... vi prego :( Ventura mi piaceva troppo...

Trattandosi di un regolamento pubblicato con licenza creative commons non mi dà alcun fastidio che vi sia un altro titolo con un nome simile. Tra l'altro che io sappia c'è già un gioco da tavola con lo stesso nome e almeno una marca di divani. Del tuo gdr però (senz'offesa) non avevo mai sentito parlare.

Ensis ha scritto:Abbiamo obbiettivi simili, di sicuro non facili in realtà, in comune: realismo e semplicità.
Ho scaricato il manuale e, quando avrò tempo, mi leggerò le cinquanta pagine del tuo manuale.
Sono curioso. Mi piace vedere come affrontano queste due problematiche gli altri.
Internet è un fantastico mezzo di diffusione e scambio di idee ed esperienze. Lo adoro!
Grazie per il link ed in bocca al lupo per il gioco! :-P
Ti ringrazio per l'interessamento, ma non so se hai notato che la data di inserimento del post iniziale è di inizio 2010. A quella edizione ho avuto molti feedback che mi hanno spinto a riscrivere completamente il manuale (cosa che sto ancora facendo) per proporre le regole nel modo più semplice possibile, cosa che non mi è riuscita poi benissimo in quello che hai scaricato, che tra l'altro manca di una parte relativa alla creazione del personaggio, in quanto fu studiato per proporre esclusivamente il regolamento.
Puoi trovare informazioni sul gioco, il regolamento e i suoi contenuti sul mio blog giornaliero: il Quotidiano di Ventura o contattarmi a gm@giocodiruolo.com
Home di Ventura il mio GdR -=- Forum di Ventura -=- Quotidiano di Ventura Ogni giorno nuovi contenuti per Ventura
Archmage
 
Messaggi: 95
Iscritto il: 11/01/2010, 0:30

Re: Ventura gioco di ruolo indipendente

Messaggiodi Ensis » 01/04/2012, 0:37

Archmage ha scritto:
Ensis ha scritto::((((( Cavolicchi sotto sale di Bruxelles!
Ventura è il titolo di un mio GdR basato sul mio sistema MUL!
Per amore di cronaca Ventura è un agenzia investigativa, il nome deriva dal cognome del fondatore, impegnata a risolvere casi di vario tipo: dalle classiche 'corna' alle macchinazioni di oscure sette di stampo massonico, dal furto d'identità a quello di opere d'arte ad opera di un invisibile e apparentemente infallibile ladro noto come 'lo Spettro'.

Non ditemi che devo cambiare nome al mio gioco... vi prego :( Ventura mi piaceva troppo...

Trattandosi di un regolamento pubblicato con licenza creative commons non mi dà alcun fastidio che vi sia un altro titolo con un nome simile. Tra l'altro che io sappia c'è già un gioco da tavola con lo stesso nome e almeno una marca di divani. Del tuo gdr però (senz'offesa) non avevo mai sentito parlare.

Ensis ha scritto:Abbiamo obbiettivi simili, di sicuro non facili in realtà, in comune: realismo e semplicità.
Ho scaricato il manuale e, quando avrò tempo, mi leggerò le cinquanta pagine del tuo manuale.
Sono curioso. Mi piace vedere come affrontano queste due problematiche gli altri.
Internet è un fantastico mezzo di diffusione e scambio di idee ed esperienze. Lo adoro!
Grazie per il link ed in bocca al lupo per il gioco! :-P
Ti ringrazio per l'interessamento, ma non so se hai notato che la data di inserimento del post iniziale è di inizio 2010. A quella edizione ho avuto molti feedback che mi hanno spinto a riscrivere completamente il manuale (cosa che sto ancora facendo) per proporre le regole nel modo più semplice possibile, cosa che non mi è riuscita poi benissimo in quello che hai scaricato, che tra l'altro manca di una parte relativa alla creazione del personaggio, in quanto fu studiato per proporre esclusivamente il regolamento.
Puoi trovare informazioni sul gioco, il regolamento e i suoi contenuti sul mio blog giornaliero: il Quotidiano di Ventura o contattarmi a gm@giocodiruolo.com



Ahahahaha, nessuna offesa! Non ho mai pubblicato nemmeno uno dei miei giochi! :D Credo romperò tale tradizione pubblicando il manuale di Legendia su cui sto lavorando.
Fino ad ora esistono quadernoni vergati a mano e pieni di macchie originate dal sudore della mia fronte su cui si dipana la mia storia di game designer. Ho poi tutta una serie di appunti su word, rinchiusi nella mia cartella GdR.
Più di uno dei miei giocatori mi ha incoraggiato a mettere tutto sotto forma di manuale e ho deciso di dargli retta, iniziando con un gioco simil-fantasy.
Devo solo mettere tutto in forma comprensibile anche agli altri, oltre che a me stesso.


Ho preso il link e mi scaricherò la nuova versione del tuo sistema, fermo restando che leggerò anche la vecchia! :D Sapessi quante volte anch'io ho scritto e riscritto il MUL o le regole specifiche delle diverse ambientazioni.
Come ti dicevo, ho cercato sempre di raggiungere l'obbiettivo della semplicità e dell'adattabilità del sistema, impresa non sempre semplice!

Un salutone e a presto
Avatar utente
Ensis
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 27/03/2012, 2:02

Precedente

Torna a Giochi di Ruolo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron