CAPITOLO 1 Fedra

Una famiglia imperiale con dei poteri particolari, eredi al trono che portano il marchio di quel potere e un malvagio pronto a tutto per sterminarli...
Per un'avventura in stile Zimmer-Bradley

Moderatori: yui00, demon black

Re: CAPITOLO 1 Fedra

Messaggiodi demon black » 25/12/2009, 11:04

"Ora che mi ci fai pensare....si, lo avevo visto anche io cupo e stanco, non va più in biblioteca, in fondo è da lui che abbiamo ereditato la passione per i libri, ma lo avevo attribuito al fatto che magari fosse solo troppo impegnato ma....ha preso a calci Roen?!?!
Oddio, non ne sapevo nulla...voglio dire....Roen è esattamente come se fossero Ombra e Luce per me, i miei migliori "amici"....no, non è da papà!!!"

Rivolgendo uno sguardo preoccupato a Lè, continuo "Che cosa stà succedendo, Lè? Forse....che ne pensi se andiamo dallo zio a parlare con lui?! In fondo è il suo gemello, deve saper pur qualcosa, no? Che ne pensi, Lè?
E....scusami per prima, scusami per lo sfogo!!!! Ti giuro che non mi terrò dentro più niente...e ti parlerò sempre sinceramente...finchè il veto di nostro padre non me lo impedisce ma....cercherò di scavalcarlo appena troverò un modo per farlo"


Mi spiace immensamente aver trattato male Alan....
Un giorno senza un sorriso...è un giorno perso (Charlie Chaplin)
Avatar utente
demon black
 
Messaggi: 24539
Iscritto il: 19/08/2009, 6:04
Località: Castelli Romani

Re: CAPITOLO 1 Fedra

Messaggiodi B. Franck » 27/12/2009, 18:24

[game off]
Per darvi un idea della follia del mio pg vi dico che nei momenti di stasi nella testa appare sempore un gruppo che inizia a suonare canzoni simili
http://www.youtube.com/watch?v=DevAizeAdfg


:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
"Più ti immergi nella lettura di un libro, più il tuo piacere aumenta, la tua indole si affina, la tua lingua si scioglie, la tua abilità si perfeziona, il tuo vocabolario si arricchisce e il tuo cuore è appagato"Jahiz 850 d.c.
Avatar utente
B. Franck
 
Messaggi: 4726
Iscritto il: 25/08/2009, 14:29

Re: CAPITOLO 1 Fedra

Messaggiodi demon black » 28/12/2009, 17:18

GAME OFF

...ora si che mi preoccupa Rodario!!!!! :shock:

:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
Un giorno senza un sorriso...è un giorno perso (Charlie Chaplin)
Avatar utente
demon black
 
Messaggi: 24539
Iscritto il: 19/08/2009, 6:04
Località: Castelli Romani

Re: CAPITOLO 1 Fedra

Messaggiodi yui00 » 28/12/2009, 18:11

Rael

Adoro le rose del giardino di Illirya, hanno un profumo molto buono che non ho mai sentito nella mia lunga vita. Mi fermo ad osservare la grande quercia secolare al limitare del giardino... la grande quercia...

Ho fatto chiamare i miei stregoni per aggiornarmi sui nuovi sviluppi. Da qui, alta nel mio scanno, ascolto il resoconto dei miei servi.

<<Signora, la nostra magia sta funzionando, siamo entrati nella mente del sovrano e piano piano ne stiamo prendendo il controllo.>>

Finalmente una buona notizia.

Immagine
Dog goes woof, cat goes meow, bird goes tweet and mouse goes squeek.
Cow goes moo, frog goes croak and the elephant goes toot.
Ducks say quack and fish go blub and the seal goes ow ow ow.
But there's one sound that no one knows
WHAT DOES THE FOX SAY?
Avatar utente
yui00
 
Messaggi: 7340
Iscritto il: 09/11/2009, 21:06
Località: Monza-Monza e Brianza-Lombardia-Italia-Europa-Terra-Via Lattea-Universo

Re: CAPITOLO 1 Fedra

Messaggiodi Il Prenna » 03/01/2010, 10:41

Alamark:

Immerso nei libri e nelle voci del vento non mi accorgo neanche che ho un pubblico in attesa delle mie scoperte.... dopo un po' di silenzio mi accorgo che intorno a me sta crescendo la curiosità e anche un velo di ansietà. Allora alzo la testa e guardo in faccia i miei spettatori traggo un respiro e inizio a snocciolare un po' di informazioni:
"Come sappiamo già Rodario è un nobile e appartiene alla famiglia dei Dekker. La sua famiglia è molto antica e per generazioni ha dimostrato il suo valore sia in tempo di guerra che in tempo di pace, sapendo come amministrare la giustizia e trattando i suoi sudditi con rispetto. Nonostante tutto questo ci sono delle pagine oscure nella storia della loro famiglia, spesso la vita di qualche figlio cadetto viene tratteggiata poco oppure ogni tanto c'è un cambio in linea dinastica senza dirne il motivo. Ma scavando più a fondo sono riuscito a capire che su questa famiglia deve esserci qualcosa di antico e potente che si diverte con loro, qualcosa che per vendetta di un torto subito ha deciso di rendere dura la vita della famiglia e della sua discendenza, e al contempo ha trovato un modo per interagire senza dare troppo nell'occhio nella quotidianità degli esserei umani... purtroppo tutto ciò che sono riuscito a trovare è un pezzo di pergamena scritta in una lingua molto antica che perfino io faccio fatica a comprendere a pieno. Ho ancora un paio di traccie da seguire, ma non penso di poter andare molto oltre... in effetti non mi sono concertato solo sul nostro nobile amico, ma anche su quella simpatica furia della mia luna... C'era qualcosa che non mi tornava quando stavo vicino a lei, e le mie ricerche, fatte con metodi alternativi ai libri mi hanno portato la conferma...
Leira è molto antica per un essere umano, e infatti non è completamente umana... le sue origini si perdono secoli addietro, ma so che deve aver sofferto molto da ragazza per qualcosa che riguardava i suoi genitori e il fatto che fu strappata dalla padre che le voleva bene... so che dentro di lei è cresciuto la rabbia e il furore fino ad arrivare a vendicarsi del torto, ma poi in ricordo del padre ha deciso di tenere a bada questi sentimenti e di aiutare gli uomini contro le creature come sua madre... certo come abbiamo visto tutti non sempre ci riesce bene, ma è un prezioso alleato, anche se bisogna prenderla con le giuste precauzioni.
Un ultima cosa... nell'eco del vento c'era una specie di rumore di sottofondo, cupo, rimbombante, che non mi trasmetteva nulla se non tristezza e disperazione, ma non sono riuscito a capire da dove venisse e dove andasse...
Adesso scusate, ma le ricerche e gli avvenimenti di queste ore mi hanno stancato più del previsto, per cui chiederei alla principessa un misero letto dove riposare"
In te c'è più di quanto tu non sappia, figlio dell'Occidente cortese. Coraggio e saggezza, in giusta misura mischiati. Se un maggior numero di noi stimasse cibo, allegria e canzoni al di sopra dei tesori d'oro, questo sarebbe un mondo più lieto.
Avatar utente
Il Prenna
 
Messaggi: 6189
Iscritto il: 10/08/2009, 10:48
Località: Saronno

Re: CAPITOLO 1 Fedra

Messaggiodi B. Franck » 04/01/2010, 14:02

[Rodario]
Mentre ascolto le parole dell'umano che spiega praticamente la storia della mia famiglia Vuoi dire della nostra famiglia si, si nostra....ecco forse ora stò capendo qualcosa e tu Non lo so, ma qualcosa stà cambiando....aspetta qui c'è qualcosa...attento questo farà male La testa quasi mi scoppia e mi accascio quasi a terra, da dolore; mi rialzo subito mentre la principessa e preoccupata <Portatemi dal vostro re presto; ho capito perchè sono qui, e devo vederlo assolutamente>
"Più ti immergi nella lettura di un libro, più il tuo piacere aumenta, la tua indole si affina, la tua lingua si scioglie, la tua abilità si perfeziona, il tuo vocabolario si arricchisce e il tuo cuore è appagato"Jahiz 850 d.c.
Avatar utente
B. Franck
 
Messaggi: 4726
Iscritto il: 25/08/2009, 14:29

Re: CAPITOLO 1 Fedra

Messaggiodi chimaira » 04/01/2010, 21:51

(da Alan)
Troppe informazioni per un'ora sola; sto ancora riflettendo su ciò che Alamark ha scoperto, quando Rodario barcolla, tenendosi la testa: subito Ro si precipita...a quanto sembra, il nostro amico dalla du-triplice personalità intende parlare col sovrano....
"E' un rischio troppo grande" la mia voce blocca tutto il gruppo, che era già sulla via della sala del trono... gli occhi di Ro scintillano, di nuovo, e anche quelli di Agnar...(mia sorella ha trovato un'altra amica fedele, a quanto sembra..)
"Non guardatemi così! Non sto parlando per il re, ma per Rodario: non so più se nostro padre sarebbe in grado di ascoltare qualunque cosa tu abbia da dire" la mia testa si gira verso Agnar, verso Aurora, e infine verso Rodario.
"Oltretutto, non credo che un.." sto per dire matto, ma mi blocco, "...mmm.. una personalità come la tua, per quanto nobile, possa essere presa in considerazione dal Consiglieri di corte... Le possibilità sono varie:
1) o tutti voi" e li fisso "fate di testa vostra, come fai sempre, Ro, e lo portate dal re, con la prospettiva o di farlo imprigionare se quello che avrà da dire non sarà piacevole, o di essere arrestati tutti, o peggio: c'è un 10 per cento di possibilità che vada tutto bene, se preferite questa via....
2) Aspettate ancora, in modo che io o Ro possiamo sondare il terreno attorno a nostro padre: questo però implica che, se le informazioni di Rodario sono urgenti, perderemmo tempo prezioso...
3) Cambiare approccio: Rodario" mi rivolgo a lui " hai detto di volere parlare con il re: Aurora è l'erede al trono, io il futuro co-reggente, Agnar...mmm...consigliera della regina, e Alamark...Visir della biblioteca?...ad ogni modo: siamo una specie di Consiglio di corte...Non puoi parlare con noi, invece che con il re?"
Avatar utente
chimaira
 
Messaggi: 835
Iscritto il: 01/10/2009, 21:04
Località: Beijing!!!!

Re: CAPITOLO 1 Fedra

Messaggiodi demon black » 04/01/2010, 22:22

Guardo Lè e...Ultimamente non ti ho detto che ti adoro, vero Lè?

Mi giro verso Rodario "Rò, mio fratello ha ragione, credo che parlare con noi sia la soluzione giusta, in fondo in questa stanza " con la mano indico tutti noi " è come se fosse riunito il Consiglio, parla a noi, ora qui. Vuoi?"
Poi guardo Alan per cercare la sua approvazione su quello che sto per dire e, al suo cenno di consenso, continuo " Nostro padre, il re, ultimamente è strano...troppo strano!!! Io... "guardo un attimo Alan come a voler prendere coraggio, e continuo " ...sono l'erede al trono, in assenza del re nelle vicinanze, in effetti a ben vedere le sue stanze sono lontane dalla biblioteca, sono io che prendo le decisioni con l'aiuto Alan, quindi....ti ascolto Rodario!"
Un giorno senza un sorriso...è un giorno perso (Charlie Chaplin)
Avatar utente
demon black
 
Messaggi: 24539
Iscritto il: 19/08/2009, 6:04
Località: Castelli Romani

Re: CAPITOLO 1 Fedra

Messaggiodi B. Franck » 05/01/2010, 0:15

Che si fa? come che si fa sei tu nella mia testa, io chiedo che si fa non vorrei...che qualcosasi rompesse.... Come??? Come che qualcosa si possa rompere? ma che informazioni devi dare? Grosse informazioni, ma non posso dartele in un corridoio Ok ci penso io e così mi giro verso i loro; ragazzi molto buoni e generosi, altri mi avrebbero messo gia nella torre più alta del castello.....<Va bene vi dirò tutto....più o meno, non ho capito se devo parlare o no...ma non qui, portatemi in una sala grande, o in un luogo del castello isolato>
"Più ti immergi nella lettura di un libro, più il tuo piacere aumenta, la tua indole si affina, la tua lingua si scioglie, la tua abilità si perfeziona, il tuo vocabolario si arricchisce e il tuo cuore è appagato"Jahiz 850 d.c.
Avatar utente
B. Franck
 
Messaggi: 4726
Iscritto il: 25/08/2009, 14:29

Re: CAPITOLO 1 Fedra

Messaggiodi demon black » 05/01/2010, 0:44

"Ok, andiamo nelle mie stanze. Nessuno può entrarci a meno che non sia Alan! Seguitemi."
Prima mi giro verso Alaark " Prendi i tuoi appunti, non lasciare nulla in giro!!! Prendi anche il libro che stavi guardando....si, quello in cui ci sono quegli scritti antichi....non voglio che qualcuno sappia quello che stavamo cercando. Che ne pensi , Lè?"

Alan mi fa cenno di si, si mette addirittura ad aiutare Alamrk a radunare tutto quello che ha scoperto e gli dice che lui potrebbe avere un libro che può aiutarlo nella traduzione.

Agnar, Rodario ed io camminiamo davanti, seguiti da Alan ed Alamrk.

Arriviamo nelle mie stanze facendo ben attenzione che nessuno ci segua, per sicurezza Ombra e Luce restano nel corridoio....attaccheranno chiunque si avvicini!!!!

"Ora siamo al sicuro, Rodario, avanti, parla!"
Un giorno senza un sorriso...è un giorno perso (Charlie Chaplin)
Avatar utente
demon black
 
Messaggi: 24539
Iscritto il: 19/08/2009, 6:04
Località: Castelli Romani

Re: CAPITOLO 1 Fedra

Messaggiodi B. Franck » 07/01/2010, 14:43

[Rpdario]
Seguo la principessa, con il resto del gruppo nelle sue stanze, e ora??? tu li dentro, saprai bene cosa deve succedere ora vero? ehi mi senti?, mi senti???? ma che stà succ.......
Il corpo di Rodario si piega, e dalla bocca e dagli occhi appare una luce che crea un immagine precisa, di un uomo che non tocca terra e intorno a se c'è un aura particolarmente benigna
Immagine
Non si muove ma ad un certo punto parla <Salute; quella che vedete di me è un immagine della mia persona messa come spiegazione per gli stranieri, nel caso il principe avesse trovato qualcuno di cui fidarsi; io sono un mago supremo delle illusioni, il mio nome non ha però importanza, almeno non quanto la mia presenza qui; sono qui per darvi delle indicazioni precise; il qui presete principe è un essere particolaere; infatti a differenza di molti della sua famiglia non ha ricevuto alcun dono, ma in poco tempo ho scoperto in lui le capacità di un ottimo mago; può imparare a memoria molti incantesimi, e usarli subito, ma solamente quelli che riguardano le illusioni di qualunque genere; sfortunatamente la doppia personalità creatasi in lui da piccolo gli ha portato confusione, che nemmeno io ho potuto spezzare, ma quello di cui ho paura è il terzo essere che da poco è entrato in lui; credo sia un demone, o comunque sia un essere alquanto malvagio, e l'unico modo per estirparlo e usare degli ncantesimi a me sconosciuti rinchiusi in qualche luogo nelle terre degli eredi di Fedra. Ho dato alla seconda personalità del principe le indicazioni per giungere fino agli eredi, e io lo messo sulla giusta strada, ma non sono sicuro della riuscita del piano sopratutto ora che il nostro regno è in piena guerra civile, e non posso muovermi io stesso; se il principe si è perso, vi chiedo umilmente di aiutarlo a trovare gli eredi di Fedra e sarete ricmpensati oltre ogni immaginazione; ma se il destino ha voluto che la missione riuscisse, chiedo anzi supplico il re e i due principi che troverà Rodario di aiutarlo a salvarsi da questa vita di dolore> e detto questo, lentamente scompare
"Più ti immergi nella lettura di un libro, più il tuo piacere aumenta, la tua indole si affina, la tua lingua si scioglie, la tua abilità si perfeziona, il tuo vocabolario si arricchisce e il tuo cuore è appagato"Jahiz 850 d.c.
Avatar utente
B. Franck
 
Messaggi: 4726
Iscritto il: 25/08/2009, 14:29

Re: CAPITOLO 1 Fedra

Messaggiodi Il Prenna » 07/01/2010, 14:52

(Alamark)

E si che volevo riposare... appena entrati e con il principino che discuteva con me... una volta entrati Rodario o chi per lui mette in scena uno spettacolo degno di nota... meriterebbe ricerche, ma per oggi le mia energie sono andate... vedrò di prendere nota a mano...
Dato che il messaggio non era per me, aspetto i principini e la loro reazione.
In te c'è più di quanto tu non sappia, figlio dell'Occidente cortese. Coraggio e saggezza, in giusta misura mischiati. Se un maggior numero di noi stimasse cibo, allegria e canzoni al di sopra dei tesori d'oro, questo sarebbe un mondo più lieto.
Avatar utente
Il Prenna
 
Messaggi: 6189
Iscritto il: 10/08/2009, 10:48
Località: Saronno

Re: CAPITOLO 1 Fedra

Messaggiodi demon black » 07/01/2010, 21:19

Appena entrati da Rodario esce....un mago?! :shock:
Alan ed io ci guardiamo sbigottiti...ma che sta succedendo?!

Un incantesimo....che stia parlando di...

Lè, non può essere!!!! L'incantesimo di cui sta parlando è quello, vero?! Credi anche tu che sia Il Sangue Del Drago rinchiuso nella Torre del Drago?! Di solito viene usato solo sull'erede al trono quando la sua vita è in pericolo...non può essere, il Sangue del Drago è un veleno capace di sconfiggere tutti i veleni ma solo chi possiede i poteri della Famiglia Reale è in grado di berlo senza morirne....un momento!!!!!

"Rodario...o, scusi, volevo dire, mago, lei per caso sta parlando dell'Imperius di Fedra?! Che io sappia è un incantesimo perduto nel corso dei secoli. Noi l'abbiamo solo studiato sui libri, è in grado di riportare il pazzo alla savietà e il savio alla pazzia, ma è pericoloso, nessuno conosce i suoi effetti di preciso e comunque è andato perduto ma se non sbaglio dovremmo trovare qualche informazioni nell' Arcaly....però solo il re può avervi accesso e....Lè ed io pensiamo che nostro padre...non sia in se"

Alan, che possiamo fare?
Un giorno senza un sorriso...è un giorno perso (Charlie Chaplin)
Avatar utente
demon black
 
Messaggi: 24539
Iscritto il: 19/08/2009, 6:04
Località: Castelli Romani

PrecedenteProssimo

Torna a Gli eredi di Fedra: avventura e personaggi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron